FOTO PIROTECNICHE

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Mer 23 Gen 2008 - 22:35

altro giro......



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Mirage1976 il Mer 23 Gen 2008 - 22:59

amazza che bella ....
avatar
Mirage1976
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 194
Età : 41
Residenza : Koper
Data d'iscrizione : 13.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 0:22

i"bravi copiatori" nn hanno idee loro..noi abbiamo creativita' loro no..loro nel fuoco sono sterili come in molti altri campi:possono fabbricare 10000 giubbotti al minuto in una fabbrica,ma nn sara' mai migliore di un fay fatto in italia..le loro sfere sono indubbiamente bellissime,perche nn venitemi a dire che nn e' cosi,e nn e' nemmeno vero che una loro sfera devi incrociare le dita per vedere se si apre,perche aprono tutte;e' pero' vero che a parita' di calibro un cilindro dell 8 cinese e un cilindro dell'8 fatto da uno dei nostri "MAESTRI"(perche e' cosi che meritano di essere chiamati),sono diversi come la lana e la seta..quello italiano e' 10 volte meglio ma...il problema di fondo e' che purtroppo quello italiano costa almeno il 50%in piu'..la differenza c'e' tutta ma quanti sono disposti a pagare tanto in piu?chi ha un budget limitato,o chi nn spara per passione nn ci pensa un solo istante a comprare il cinese.il problema di fondo sta proprio nella GIUSTA differenza di prezzo che nn tutti riescono a comprendere..chi ama il fuoco,e' disposto a pagare in piu e sparare meno,prendere 75 cilindri italiani anziche 100 cinesi..ma la maggioranza mira all'acquisto di roba commerciale..ed e' per questo che loro hanno ormai il dominio del mercato..nei fuochi come in altri settori,in un mondo ormai globalizzato,la piccola fabbrichetta artigianale italiana nn puo piu competere con chi fabbrica 10000 sfere,perfette ma sterili,al giorno..e' triste ma e' cosi..
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 10:42

Emanuelelele, conosco bene le normative ma il problema è molto più serio di come immaginiamo noi, continueremo a vedere belle cose fino a quando i grandi maestri continueranno ad illuminare il cielo. Molti pirotecnici non hanno nemmeno un piccolo operaio che abbia voglia di imparare questa magnifica arte, perchè non ci sono le condizioni e la voglia di apprendere.Io sono un commerciante e posso garantirvi ragà che la situazione è davvero critica, sono un carissimo amico di un noto artificiere della zona che ha fatto la storia della Pirotecnica qui in Abruzzo, tradizione tramandata di padre in figlio, nei tempi d'oro arrivava in Sicilia a sparare, ha 65 anni ha le mani nere di plovere e un bagaglio di esperienza da fare invidia, ma sapete qual' è il problema? che ha figli che dell'arte del padre non vogliono saperne niente.......ecco che tutte le belle parole non servono a un cavolo ragà, la realtà è un altra. Tutti vogliono il "posto" di lavoro, ma nessuno il lavoro; tutti vogliono sedersi dietro una scrivania (Troppo bello e troppo comodo) e sai a uno di questi cosa interessa stare dalla mattina alla sera in mezzo alla polvere da sparo? non gli passa proprio per la mente......tanto c'è il mercato Cina ecco qual'è il fatto.Poi ci si mette anche lo stato a finire di massacrare sti poveri artigiani che campano 2 o tre famiglie con una piccola attività (vedi il fenomeno Centro Commerciale) cosa ci ha portato? solo guai.......Arriveremo al punto che i colori, e i tempi di sparo non interesseranno più a nessuno, e saranno pochissime la persone che lo capiranno, e non ci sarà piu il mastro che preparerà i cartocci questa è la cruda realtà che io in primis non voglio accettare, ma è realtà ragà. Scusatemi tutti per lo sfogo non era nemmeno il luogo per farlo ma dovevo scaricarmi.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da crash il Gio 24 Gen 2008 - 11:54

prometeus ha scritto:i"bravi copiatori" nn hanno idee loro..noi abbiamo creativita' loro no..loro nel fuoco sono sterili come in molti altri campi:possono fabbricare 10000 giubbotti al minuto in una fabbrica,ma nn sara' mai migliore di un fay fatto in italia..le loro sfere sono indubbiamente bellissime,perche nn venitemi a dire che nn e' cosi,e nn e' nemmeno vero che una loro sfera devi incrociare le dita per vedere se si apre,perche aprono tutte;e' pero' vero che a parita' di calibro un cilindro dell 8 cinese e un cilindro dell'8 fatto da uno dei nostri "MAESTRI"(perche e' cosi che meritano di essere chiamati),sono diversi come la lana e la seta..quello italiano e' 10 volte meglio ma...il problema di fondo e' che purtroppo quello italiano costa almeno il 50%in piu'..la differenza c'e' tutta ma quanti sono disposti a pagare tanto in piu?chi ha un budget limitato,o chi nn spara per passione nn ci pensa un solo istante a comprare il cinese.il problema di fondo sta proprio nella GIUSTA differenza di prezzo che nn tutti riescono a comprendere..chi ama il fuoco,e' disposto a pagare in piu e sparare meno,prendere 75 cilindri italiani anziche 100 cinesi..ma la maggioranza mira all'acquisto di roba commerciale..ed e' per questo che loro hanno ormai il dominio del mercato..nei fuochi come in altri settori,in un mondo ormai globalizzato,la piccola fabbrichetta artigianale italiana nn puo piu competere con chi fabbrica 10000 sfere,perfette ma sterili,al giorno..e' triste ma e' cosi..

non condivido tutto ciò che scrivi...cioè, la fabbrichetta artigianale italiana non lavorerà mai per il commercio al dettaglio, lavorerà sempre e comunque per i professionisti del settore...sfornando pochi pezzi ma buoni che comunque già sono piazzati (venduti)....i fuochi d'artificio cinesi sono una manna del cielo per gli appasionati di fuochi (soprattutto italiani)...che tra l'altro sono costretti a a subire i prezzi da usura che tutti operano....anche a napoli...
una fabbrica italiana non produrrà mai al dettaglio per il mercato, perchè gli conviene nettamente importare dalla cina...con guadagno assicurato...i fuochi sono un settore dannato dall'avidità...c'è poco da fare...
avatar
crash
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 59
Età : 35
Data d'iscrizione : 13.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 11:58

crash ha scritto:
prometeus ha scritto:i"bravi copiatori" nn hanno idee loro..noi abbiamo creativita' loro no..loro nel fuoco sono sterili come in molti altri campi:possono fabbricare 10000 giubbotti al minuto in una fabbrica,ma nn sara' mai migliore di un fay fatto in italia..le loro sfere sono indubbiamente bellissime,perche nn venitemi a dire che nn e' cosi,e nn e' nemmeno vero che una loro sfera devi incrociare le dita per vedere se si apre,perche aprono tutte;e' pero' vero che a parita' di calibro un cilindro dell 8 cinese e un cilindro dell'8 fatto da uno dei nostri "MAESTRI"(perche e' cosi che meritano di essere chiamati),sono diversi come la lana e la seta..quello italiano e' 10 volte meglio ma...il problema di fondo e' che purtroppo quello italiano costa almeno il 50%in piu'..la differenza c'e' tutta ma quanti sono disposti a pagare tanto in piu?chi ha un budget limitato,o chi nn spara per passione nn ci pensa un solo istante a comprare il cinese.il problema di fondo sta proprio nella GIUSTA differenza di prezzo che nn tutti riescono a comprendere..chi ama il fuoco,e' disposto a pagare in piu e sparare meno,prendere 75 cilindri italiani anziche 100 cinesi..ma la maggioranza mira all'acquisto di roba commerciale..ed e' per questo che loro hanno ormai il dominio del mercato..nei fuochi come in altri settori,in un mondo ormai globalizzato,la piccola fabbrichetta artigianale italiana nn puo piu competere con chi fabbrica 10000 sfere,perfette ma sterili,al giorno..e' triste ma e' cosi..

non condivido tutto ciò che scrivi...cioè, la fabbrichetta artigianale italiana non lavorerà mai per il commercio al dettaglio, lavorerà sempre e comunque per i professionisti del settore...sfornando pochi pezzi ma buoni che comunque già sono piazzati (venduti)....i fuochi d'artificio cinesi sono una manna del cielo per gli appasionati di fuochi (soprattutto italiani)...che tra l'altro sono costretti a a subire i prezzi da usura che tutti operano....anche a napoli...
una fabbrica italiana non produrrà mai al dettaglio per il mercato, perchè gli conviene nettamente importare dalla cina...con guadagno assicurato...i fuochi sono un settore dannato dall'avidità...c'è poco da fare...
Condivido in pieno ciò che dici Crash il fenomeno Cina fà comodo a tutti pirotecnici compresi
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 13:08

Pyrofire74 anche io sono abruzzese, ma tu vendi fuochi o altro?
A chi ti riferisci quando parli di "maestro"?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 14:00

Pyro fire 74 ha scritto:
crash ha scritto:
prometeus ha scritto:i"bravi copiatori" nn hanno idee loro..noi abbiamo creativita' loro no..loro nel fuoco sono sterili come in molti altri campi:possono fabbricare 10000 giubbotti al minuto in una fabbrica,ma nn sara' mai migliore di un fay fatto in italia..le loro sfere sono indubbiamente bellissime,perche nn venitemi a dire che nn e' cosi,e nn e' nemmeno vero che una loro sfera devi incrociare le dita per vedere se si apre,perche aprono tutte;e' pero' vero che a parita' di calibro un cilindro dell 8 cinese e un cilindro dell'8 fatto da uno dei nostri "MAESTRI"(perche e' cosi che meritano di essere chiamati),sono diversi come la lana e la seta..quello italiano e' 10 volte meglio ma...il problema di fondo e' che purtroppo quello italiano costa almeno il 50%in piu'..la differenza c'e' tutta ma quanti sono disposti a pagare tanto in piu?chi ha un budget limitato,o chi nn spara per passione nn ci pensa un solo istante a comprare il cinese.il problema di fondo sta proprio nella GIUSTA differenza di prezzo che nn tutti riescono a comprendere..chi ama il fuoco,e' disposto a pagare in piu e sparare meno,prendere 75 cilindri italiani anziche 100 cinesi..ma la maggioranza mira all'acquisto di roba commerciale..ed e' per questo che loro hanno ormai il dominio del mercato..nei fuochi come in altri settori,in un mondo ormai globalizzato,la piccola fabbrichetta artigianale italiana nn puo piu competere con chi fabbrica 10000 sfere,perfette ma sterili,al giorno..e' triste ma e' cosi..

non condivido tutto ciò che scrivi...cioè, la fabbrichetta artigianale italiana non lavorerà mai per il commercio al dettaglio, lavorerà sempre e comunque per i professionisti del settore...sfornando pochi pezzi ma buoni che comunque già sono piazzati (venduti)....i fuochi d'artificio cinesi sono una manna del cielo per gli appasionati di fuochi (soprattutto italiani)...che tra l'altro sono costretti a a subire i prezzi da usura che tutti operano....anche a napoli...
una fabbrica italiana non produrrà mai al dettaglio per il mercato, perchè gli conviene nettamente importare dalla cina...con guadagno assicurato...i fuochi sono un settore dannato dall'avidità...c'è poco da fare...
Condivido in pieno ciò che dici Crash il fenomeno Cina fà comodo a tutti pirotecnici compresi

quello che dite voi e' vero:i fuochi cinesi sono una benedizione perche consentono a tutti di sparare,gli stessi fuochisti li usano..ma quello che facevo io e' un discorso di passione per il fuoco,nn certo il discorso del fuochista che deve fare uno spettacolo con un budget di 2000 euro,o quello del padre di famiglia che compra per il 31 200 euro di fuochi...io da appassionato vi dico che la differenza tra cinese e italiano ci sta..ed e' quella che giustifica il prezzo piu elevato dei nostri prodotti..provate un mefisto manna e un magnum sam,provate un cilindro a 7 rendini italiano e uno cinese,e vedrete che la differenza e' palese..la fabbrica italiana produce molti meno pezzi di una cinese,qualitativamente superiori ma a prezzi piu' alti..ed e' al costo che mi riferivo dicendo che nn puo esserci competizione..
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 14:59

scusate ragazzi non voglio intromettermi..ma non è che state andando un po' out topic???
postiamo un po' di foto^_^
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 15:37

No nulla a che fare con la pirotecnica. Il mastro intendo colui che ha esperienza nel campo colui che ha da insegnare ad altri.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 16:47

Pyro fire 74 ha scritto:No nulla a che fare con la pirotecnica. Il mastro intendo colui che ha esperienza nel campo colui che ha da insegnare ad altri.

dicevo...appunto...chi è il maestro a cui fai riferimento?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Gio 24 Gen 2008 - 18:50

raga rientrate in tema... anche se questa discussione è interessante ma siamo fuori topic.... orea ne apro una in pirotecnica in generale....
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da crash il Dom 27 Gen 2008 - 11:17

in scala 1:1

da sinistra verso destra...1,5"...2"...4"


avatar
crash
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 59
Età : 35
Data d'iscrizione : 13.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da bomberman il Dom 27 Gen 2008 - 11:21

correggimi se sbaglio
1,5" black cat
2" black cat
4"(nel 10) sembra tanese...salice
avatar
bomberman
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 469
Età : 25
Residenza : salerno
Data d'iscrizione : 13.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Mac Gyver il Dom 27 Gen 2008 - 13:19

bomberman ha scritto:correggimi se sbaglio
1,5" black cat
2" black cat
4"(nel 10) sembra tanese...salice

A me la seconda sembra parente, o borgonovo...
avatar
Mac Gyver
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 127
Età : 27
Residenza : iseo, brescia
Data d'iscrizione : 13.12.07

http://WWW.PYROMAC.IT

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Dom 27 Gen 2008 - 17:28

2" teanese, 4" allevi
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da crash il Dom 27 Gen 2008 - 17:28

ginotto ha scritto:2" teanese, 4" allevi

bravo
avatar
crash
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 59
Età : 35
Data d'iscrizione : 13.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Gen 2008 - 1:58

crash ha scritto:
ginotto ha scritto:2" teanese, 4" allevi

bravo


ciao crash. come sono le sfere allevi? non le ho mai provate ma me ne hanno parlato bene.
io quest'anno avevo le martarelloalessi.. rispetto a queste come sono?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Gen 2008 - 12:01

Io ne ho provate due sabato sera da 2.5 pollici molto carine...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Gen 2008 - 15:23

bella foto ^_^
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 12:42

io i pirastar piu' piccoli che riesco a trovare sono da 2"
da 1.5 non li ho mai provati...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 13:18

Altre foto dal web:




avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da le botte il Mar 29 Gen 2008 - 13:23

scusa ma quella a sinistra è una torta matrimoniale? lol!
avatar
le botte
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 495
Età : 43
Residenza : Lazio
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 13:28

scusate,ma a proposito della prima foto...
perchè si scelgono i razzi e non un'equivalente rastrelliera con sfere?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Gen 2008 - 13:30

perche....m....
bho ?! pero' i razzi sono diversi dalle sfere non riesco a capire in cosa pero' bho ?!
tanta gente pensa che il razzo sia il fuoco artificiale vero e proprio !
chissa' bho ?!
postero' al piu' preso una sfera da 10" salice piangente oro con punte in tromlante verde !
che spettacolo !
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da le botte il Mar 29 Gen 2008 - 13:55

penso dipende dai gusti. io non sparo più razzi perchè troppo pericolosi, la traiettoria non è mai certa, ma quando senti un razzo che parte è una bella emozione. senti proprio la potenza
avatar
le botte
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 495
Età : 43
Residenza : Lazio
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTO PIROTECNICHE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum