chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dannato1980 il Mar 3 Gen 2012 - 13:44

Dunque, per quanto mi riguarda, da appassionato puro, seguo sempre l'andamento della pirotecnica, gli spettacoli, i prodotti, le case produttrici/importatrici. Seguo semrpe da vicino il forum tutto l'anno, ma non posto quasi mai. Mi faccio "attivo" solo in prossimità del capodanno, quando ho la lista degli spettacoli, le foto e quest'anno anche il video.

Seguo sempre tutte le discussioni con interesse, anche se partecipo poco, soprattutto dopo il capodanno.

Una richiesta aprticolare la ho, e vorrei contribuire anche: sistemare la sezione degli spettacoli mettendoci più foto e link ai video, anche per mostrare a tutti i vari spettacoli, utile soprattutto achi poi andrà ad acquistare tali prodotti. Vedo ad esempio ancora Black Cat, quando poi sono due anni che l'azienda è a tutti gli effetti LG Fireworks Sud.

dannato1980
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 77
Data d'iscrizione : 31.12.09

http://www.artofgaming.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dannato1980 il Mar 3 Gen 2012 - 13:48

Dimenticavo: questa passione mi è stata trasmessa da mio padre, che ogni anno assieme ad altri due amici organizzava spettacoli stupendi in montagna. Quindi sin da piccolo ho avuto modo di apprezzare i fuochi pirotecnici, da molto vicino.

Poi mio padre purtroppo si è spento giovane, e per anni non ho avuto nè la forza nè i mezzi per "riaccendere" la passione. Ora che ho una certa età e le risorse per riorganizzare il capodanno, da 4-5 anni mi è ripresa la "fissa2 per questa meravigliosa ed ipnotica arte. Da appena due anni sono rientrato invece in grande stile, realizzando spettacoli che prima di allora non pensavo minimamente di allestire. Un po' grazie al Forum, ai consigli degli esperti, agli amici che ormai mi "fomentano" e da venditori onesti e sempre precisi nel vendermi materiale adatto.
avatar
dannato1980
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 77
Età : 37
Residenza : Roma
Data d'iscrizione : 31.12.09

http://www.artofgaming.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da pyros il Mar 3 Gen 2012 - 13:58

su di me c'è poco da dire!
Nelle Mie Vene Scorre Diesell! Twisted Evil
talmente che sono appassionato, ricordo quando ero bambino,nei capodanni,i miei vicini sparavano delle batterie professionali! quando le vedevo in azione mi venivano le mosse!!!!
nessuno poteva tranquillizzarmi!!
passando il tempo,diventando appassionatissimo,i miei amici mi hanno soprannominato : L'uomo Pirico!
vi ho detto tutto!
avatar
pyros
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 507
Età : 24
Residenza : pozzuoli
Data d'iscrizione : 29.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da VALECT46 il Mar 3 Gen 2012 - 14:32

dannato1980 ha scritto:Dimenticavo: questa passione mi è stata trasmessa da mio padre, che ogni anno assieme ad altri due amici organizzava spettacoli stupendi in montagna. Quindi sin da piccolo ho avuto modo di apprezzare i fuochi pirotecnici, da molto vicino.

Poi mio padre purtroppo si è spento giovane, e per anni non ho avuto nè la forza nè i mezzi per "riaccendere" la passione. Ora che ho una certa età e le risorse per riorganizzare il capodanno, da 4-5 anni mi è ripresa la "fissa2 per questa meravigliosa ed ipnotica arte. Da appena due anni sono rientrato invece in grande stile, realizzando spettacoli che prima di allora non pensavo minimamente di allestire. Un po' grazie al Forum, ai consigli degli esperti, agli amici che ormai mi "fomentano" e da venditori onesti e sempre precisi nel vendermi materiale adatto.

Nulla da aggiungere, abbiamo la stessa storia..

_________________
Beh, penso che brucero' all'inferno

"La fortuna aiuta gli audaci" dannato docet

Wash me away, clean your body of me, erase all the memories they will only bring us pain, And I've seen all I'll ever need

avatar
VALECT46
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2192
Età : 30
Residenza : CATANIA
Data d'iscrizione : 20.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da agostino il Mar 3 Gen 2012 - 14:38

ciao a tutti anche io dopo il 31 dicembre ho un periodo di tristezza perchè fin da piccolo ho avuto questa passione per i petardi, da cui ho ereditato da mio zio che però ha sparato al massimo i magnum, infatti è da 2 hanni che dopo aver conosciuto questo sito mi sono accanito di più ed ho iniziato a comprare qualche cosa di più pesante, ed è qiu che ho stupito mio zio. e come si dice è l'allievo che supera il maestro xd Very Happy
avatar
agostino
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 391
Età : 26
Residenza : sicily
Data d'iscrizione : 02.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da domenico85 il Mar 3 Gen 2012 - 17:56

che dire ringrazio delle vostre risposte.però che brutto aspettare di nuovo 11 mesi,per poi mezz ora di spettacolo meraviglioso e stupefacente.so solo che vorrei che fosse almeno capodanno una volta ogni 3 mesi Smile Smile beati chi sn è hanno avuto la fortuna di lavorare cn quest arte..posso farvi una domanda?che fate voi adesso fino ad aspettare 11 mesi?vi passa la crisi?..forse sto andando troppo sul psicologico,o forse sn rimasto un po fanciullo e fantasioso.

domenico85
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 183
Età : 31
Residenza : vibo valentia calabria
Data d'iscrizione : 14.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Ospite il Mar 3 Gen 2012 - 18:38

a me piaciono molto i fuochi, spararli e vederli (ultimamente pure filmarli) anche se di pirotecnica professionale sinceramente non ne capisco perchè non sono del mestiere... conosco solo qualcosina sugli articoli che si usano a capodanno e basta... però è da quando ero piccolino che assistevo ai fuochi (quelli grandi delle feste) e non vedevo l'ora di vederli sparare... fosse per me andrei a guardarmi tutti gli spettacoli pirotecnici che fanno nelle feste di paese...

poi anche se per il prossimo capodanno ce ne vuole, la mia fissazione per i botti resta tale tutto l'anno ^^
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dannato1980 il Mer 4 Gen 2012 - 10:33

VALECT46 ha scritto:
dannato1980 ha scritto:Dimenticavo: questa passione mi è stata trasmessa da mio padre, che ogni anno assieme ad altri due amici organizzava spettacoli stupendi in montagna. Quindi sin da piccolo ho avuto modo di apprezzare i fuochi pirotecnici, da molto vicino.

Poi mio padre purtroppo si è spento giovane, e per anni non ho avuto nè la forza nè i mezzi per "riaccendere" la passione. Ora che ho una certa età e le risorse per riorganizzare il capodanno, da 4-5 anni mi è ripresa la "fissa2 per questa meravigliosa ed ipnotica arte. Da appena due anni sono rientrato invece in grande stile, realizzando spettacoli che prima di allora non pensavo minimamente di allestire. Un po' grazie al Forum, ai consigli degli esperti, agli amici che ormai mi "fomentano" e da venditori onesti e sempre precisi nel vendermi materiale adatto.

Nulla da aggiungere, abbiamo la stessa storia..

Non a caso mi viene sempre detto che ho ripreso le "cose peggiori" di mio padre Laughing
avatar
dannato1980
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 77
Età : 37
Residenza : Roma
Data d'iscrizione : 31.12.09

http://www.artofgaming.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dannato1980 il Mer 4 Gen 2012 - 10:36

domenico85 ha scritto:che dire ringrazio delle vostre risposte.però che brutto aspettare di nuovo 11 mesi,per poi mezz ora di spettacolo meraviglioso e stupefacente.so solo che vorrei che fosse almeno capodanno una volta ogni 3 mesi Smile Smile beati chi sn è hanno avuto la fortuna di lavorare cn quest arte..posso farvi una domanda?che fate voi adesso fino ad aspettare 11 mesi?vi passa la crisi?..forse sto andando troppo sul psicologico,o forse sn rimasto un po fanciullo e fantasioso.

Io mi diverto a guardare i video degli altri, delle feste e così via. Poi quest'anno ci aspetta la nuova riforma, vediamo quali saranno le sorprese. Infine contatterò il mio pirotecnico per tenermi informato sui nuovi prodotti e inizierò a stilare la lista per il prossimo capodanno. Infine seguirò sempre il Forum, almeno il tempo mi passa Very Happy

però di sparare oltre il 25 sera (pochissima roba) e il 31 purtroppo non se ne parla Sad
avatar
dannato1980
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 77
Età : 37
Residenza : Roma
Data d'iscrizione : 31.12.09

http://www.artofgaming.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da domenico85 il Mer 4 Gen 2012 - 13:14

bummaru86 ha scritto:a me piaciono molto i fuochi, spararli e vederli (ultimamente pure filmarli) anche se di pirotecnica professionale sinceramente non ne capisco perchè non sono del mestiere... conosco solo qualcosina sugli articoli che si usano a capodanno e basta... però è da quando ero piccolino che assistevo ai fuochi (quelli grandi delle feste) e non vedevo l'ora di vederli sparare... fosse per me andrei a guardarmi tutti gli spettacoli pirotecnici che fanno nelle feste di paese...

poi anche se per il prossimo capodanno ce ne vuole, la mia fissazione per i botti resta tale tutto l'anno ^^
e proprio questo il problema che rimaniamo cn la fissa dei botti tutto l anno ma dobbiamo aspettare tento ma tantoooo....Sad e nn so come fare,ogni anno vorrei andare a lavorare in qualche fabrica ma qui nn se ne parla la crisi ce per tutti.poi ho una laurea ultimo ann di specialistica un casino.e poi mia madre odia i botti. Twisted Evil .e quindi mi resta solo il capodanno fino a quando ci sn i soldini.

domenico85
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 183
Età : 31
Residenza : vibo valentia calabria
Data d'iscrizione : 14.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Ospite il Mer 4 Gen 2012 - 19:40

domenico85 ha scritto:
bummaru86 ha scritto:a me piaciono molto i fuochi, spararli e vederli (ultimamente pure filmarli) anche se di pirotecnica professionale sinceramente non ne capisco perchè non sono del mestiere... conosco solo qualcosina sugli articoli che si usano a capodanno e basta... però è da quando ero piccolino che assistevo ai fuochi (quelli grandi delle feste) e non vedevo l'ora di vederli sparare... fosse per me andrei a guardarmi tutti gli spettacoli pirotecnici che fanno nelle feste di paese...

poi anche se per il prossimo capodanno ce ne vuole, la mia fissazione per i botti resta tale tutto l'anno ^^
e proprio questo il problema che rimaniamo cn la fissa dei botti tutto l anno ma dobbiamo aspettare tento ma tantoooo....Sad e nn so come fare,ogni anno vorrei andare a lavorare in qualche fabrica ma qui nn se ne parla la crisi ce per tutti.poi ho una laurea ultimo ann di specialistica un casino.e poi mia madre odia i botti. Twisted Evil .e quindi mi resta solo il capodanno fino a quando ci sn i soldini.

anche a me urta quando mi dicono "ah ma non sparare e quanto spendi per questi botti e conservati i soldi ecc..." e poi alla fine mi rompono "e quando spari? e mezzanotte vogliamo vedere i botti" che nervosoooo, nella mia famiglia per fortuna che gente così non ce n'è, e se sparo gli fa pure piacere, forse perchè non sono un tipo che spende "solo" a capodanno ^^ anche se purtroppo grazie a sta crisi ho dovuto fare un po di "economia" diciamo (l'anno scorso ho sparato molto di più, c'è pure un video mio su youtube) perchè oltre ai fuochi ho tante cose mie da sbrigare e io non è che sia tanto messo bene con i soldini, stringo di qua stringo di la, ho una macchina da mantenere e con cui camminare, devo mangiare, devo vestirmi e grazie a ste leggi non posso manco lavorare diciamo come "apprendista" in qualche azienda o attività economica di qualsiasi settore esso sia, perchè ora come ora nessuno può ingaggiarmi grazie a sta crisi economica (se mi ingaggiano devono retribuirmi e con questa crisi ci sono tanti problemi per gli stipendi e i licenziamenti aumentano) e tiro avanti facendo qualche piccolo lavoretto per quelli che conosco (amici, parenti, conoscenti) che so di tipo informatico oppure come giardiniere o come aiuto imbianchino - muratore con qualche mio parente... il tutto diciamo "sottopagato" ma almeno metto qualcosa da parte x i botti e x avere qualcosa di lato che di sti tempi fa comodo (da me si dice "cu mi sputa m'arrifrisca")...

anche a me piacerebbe lavorare in qualche ditta pirotecnica però come magazziniere o venditore, ma per fabbricare i fuochi oppure accenderli in maniera professionale non mi ci vedo assolutamente... perchè di pirotecnica "vera e propria" non ne so tanto o perlomeno sto cercando di capirne qualcosina (e diciamolo, questa è un'arte che per il 75% viene tramandata da padre a figlio, però c'è gente che avendo il patentino di accensione spara cose cinesi a matrimoni, compleanni e piccole feste di paese facendosi i soldi, per poi col tempo sparare materiale fabbricato da se avendo però il patentino di fabbricazione dei fuochi che si deve prendere appunto riuscendo a fabbricare da se fuochi artificiali veri e propri... ma come ho detto prima non mi ci vedo adatto)

fosse per me, mi accontenterei pure di rivendere i fuochi (ovviamente legalmente in regola con la legge e magari a prezzi onesti per chi non avendo tante possibilità economiche vuole spararli o a capodanno o per qualsiasi altra occasione, magari oltre ai fuochi potrei vendere articoli per feste, ricorrenze varie ecc... per avere un guadagno continuo) ma con tutta sta disinformazione che c'è sui fuochi legali io ci andrei a perdere economicamente perchè la gente si lascia condizionare da quello che dicono in tv (e ultimamente questi della televisione sono stati poco clementi contro chi sparava a capodanno, ma è un altro discorso) e preferisco optare per qualche altro settore; per esempio a me piace molto l'informatica ma non mi lamenterei se riuscissi ad aprire una qualsiasi attività economica (negozio) e di avere i bilanci in positivo ogni anno... perchè qui al sud ma da qualche tempo pure al nord l'unico modo per lavorare e portare il pane a casa è questo
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da tonyn ubares il Mer 4 Gen 2012 - 22:40

@GANGE
ciao( ahahahahahhaa)
di pirotecnica in tutto e per tutto credo che ne vedrò solo da quest'anno in poi, per il resto è da quanto ho 6 anni(motivi particolari e personali) che seguo il capodanno i botti e tutti gli eventuali spettacoli che fanno.
Quoto ricky sul fatto che molte volte come nel mio caso è una passione praticabile solo a fine dicembre: se potessi sparerei tutti i giorni e mi divertirei a provare roba sempre nuova ma dato che il mio studio mi porta via pure il tempo per una partita a call of duty direi che tempo per sparare non ce ne sta(per inciso se avessi tempo e soldi per sparare ogni giorno lo farei e in quel caso starei sempre qui sia per leggere sia per informarmi sia per mostrarvi figurati)
Se ciò non ti basta per definirmi piro appassionato allora chiamami pure capodanno appassionato una cosa è certa: santa maria ad altamura ogni 15 agosto e la luminara a pisa non me le perdo mai Razz

Ps: seguo anche forum per altre passioni( la mia alfa, i pc e gli hacker, i peperoncini molto molto piccanti assai XD) e pur guidando una mito ogni giorno ,stando la maggior parte della giornata a studiare o a giocare su pc diversi e mangiando e coltivando peperoncino nemmeno quei forum li frequento sempre Wink
avatar
tonyn ubares
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 674
Età : 26
Residenza : altamura
Data d'iscrizione : 27.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dannato1980 il Gio 5 Gen 2012 - 13:04

tonyn ubares ha scritto:@GANGE
ciao( ahahahahahhaa)
di pirotecnica in tutto e per tutto credo che ne vedrò solo da quest'anno in poi, per il resto è da quanto ho 6 anni(motivi particolari e personali) che seguo il capodanno i botti e tutti gli eventuali spettacoli che fanno.
Quoto ricky sul fatto che molte volte come nel mio caso è una passione praticabile solo a fine dicembre: se potessi sparerei tutti i giorni e mi divertirei a provare roba sempre nuova ma dato che il mio studio mi porta via pure il tempo per una partita a call of duty direi che tempo per sparare non ce ne sta(per inciso se avessi tempo e soldi per sparare ogni giorno lo farei e in quel caso starei sempre qui sia per leggere sia per informarmi sia per mostrarvi figurati)
Se ciò non ti basta per definirmi piro appassionato allora chiamami pure capodanno appassionato una cosa è certa: santa maria ad altamura ogni 15 agosto e la luminara a pisa non me le perdo mai Razz

Ps: seguo anche forum per altre passioni( la mia alfa, i pc e gli hacker, i peperoncini molto molto piccanti assai XD) e pur guidando una mito ogni giorno ,stando la maggior parte della giornata a studiare o a giocare su pc diversi e mangiando e coltivando peperoncino nemmeno quei forum li frequento sempre Wink

Idem, ho un sito di videogiochi (altra mia fissa) che tengo con altri amici e da poco acquisito da una società. A breve forse uscirà anche una rivista free press sempre realizzata da noi. Le passioni alla fine complementari ai fuochi fanno passare il tempo più in fretta... anche se da qui a 11 mesi è davvero dura.

Il problema è che queste passioni non sono ancora ben viste in questo paese sotto sviluppato, laddove se ami i videogiochi sei un nerd sfigato senza amici (anche se di bimbiminkia ce ne stanno tanti eh...), se ami i fuochi pirotecnici pare che stai a fare un lavoro sporco, manco fossi uno spacciatore, se ami le macchine sei un pirata della strada....

Che tristezza...
avatar
dannato1980
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 77
Età : 37
Residenza : Roma
Data d'iscrizione : 31.12.09

http://www.artofgaming.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Ospite il Sab 7 Gen 2012 - 16:02

dannato1980 ha scritto:
Idem, ho un sito di videogiochi (altra mia fissa) che tengo con altri amici e da poco acquisito da una società. A breve forse uscirà anche una rivista free press sempre realizzata da noi. Le passioni alla fine complementari ai fuochi fanno passare il tempo più in fretta... anche se da qui a 11 mesi è davvero dura.

Il problema è che queste passioni non sono ancora ben viste in questo paese sotto sviluppato, laddove se ami i videogiochi sei un nerd sfigato senza amici (anche se di bimbiminkia ce ne stanno tanti eh...), se ami i fuochi pirotecnici pare che stai a fare un lavoro sporco, manco fossi uno spacciatore, se ami le macchine sei un pirata della strada....

Che tristezza...

ogni cosa che a te piace, agli altri non piacerà mai, e ti criticheranno per sfiduciarti perchè ti vedono felice mentre passi il tempo con una tua propria passione

quante me ne dicono a me perchè amo i fuochi, vado a pescare, smanetto un po con i pc, non mi sento le musiche che si sentono tutti, non mi vedo le scemenze televisive che si vedono tutti non faccio il pecorone che segue la massa ecc... ma che devo fare? piantare una lite ogni volta? io vado per la mia strada e delle critiche me ne strasbatto che continuino a rosicare... io faccio quello che a me piace se agli altri non piace si possono levare.... da dove so io (forse è anche per questo che sono rimasto single :heart:e l'ultima che ho avuto l'ho mandata a quel paese perchè non mi dava "nessuna" libertà, io lascio libera te, ma tu devi lasciare libero a me giusto o sbagliato? e non solo per quattro botti di capodanno)
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da PiRoGiNo il Dom 8 Gen 2012 - 13:13

Personalmente non so quando mi è nata la passione per la pirotecnica. Mio padre, pur apprezzando uno spettacolo pirotecnico, non ha mai acceso uno spettacolo, neanche una lily magnolia...probabilmente ha sempre avuto paura!

Io invece, quando avevo 8/9 anni, i primi miniciccioli...i primi raudo manna...(a quell'età avevo un mio amico che mi seguiva.. ma in realtà lui non è appassionato.. voleva solo far danni coi "botti")...

credo che all'età di 13/14 anni ho conosciuto il vecchio caro "fire-works.it"...e a quel punto è esplosa tutta la mia passione....

che vi devo dire... la pirotecnica mi piace.... mi emoziona.... è la mia passione più grande...

_________________
Fondatore di Fireworks-Italia
- LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI.
- RISPETTA GLI ALTRI E GLI ALTRI RISPETTERANNO TE.
WWW.FIREWORKS-ITALIA.COM
REGOLAMENTO!
avatar
PiRoGiNo
Fondatore
Fondatore

Numero di messaggi : 677
Età : 27
Residenza : Roma
Data d'iscrizione : 09.03.08

http://www.fireworks-italia.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dannato1980 il Lun 9 Gen 2012 - 9:42

bummaru86 ha scritto:
dannato1980 ha scritto:
Idem, ho un sito di videogiochi (altra mia fissa) che tengo con altri amici e da poco acquisito da una società. A breve forse uscirà anche una rivista free press sempre realizzata da noi. Le passioni alla fine complementari ai fuochi fanno passare il tempo più in fretta... anche se da qui a 11 mesi è davvero dura.

Il problema è che queste passioni non sono ancora ben viste in questo paese sotto sviluppato, laddove se ami i videogiochi sei un nerd sfigato senza amici (anche se di bimbiminkia ce ne stanno tanti eh...), se ami i fuochi pirotecnici pare che stai a fare un lavoro sporco, manco fossi uno spacciatore, se ami le macchine sei un pirata della strada....

Che tristezza...

ogni cosa che a te piace, agli altri non piacerà mai, e ti criticheranno per sfiduciarti perchè ti vedono felice mentre passi il tempo con una tua propria passione

quante me ne dicono a me perchè amo i fuochi, vado a pescare, smanetto un po con i pc, non mi sento le musiche che si sentono tutti, non mi vedo le scemenze televisive che si vedono tutti non faccio il pecorone che segue la massa ecc... ma che devo fare? piantare una lite ogni volta? io vado per la mia strada e delle critiche me ne strasbatto che continuino a rosicare... io faccio quello che a me piace se agli altri non piace si possono levare.... da dove so io (forse è anche per questo che sono rimasto single :heart:e l'ultima che ho avuto l'ho mandata a quel paese perchè non mi dava "nessuna" libertà, io lascio libera te, ma tu devi lasciare libero a me giusto o sbagliato? e non solo per quattro botti di capodanno)
assolutamente d'accordo con te.
fortunatamente ho al mio fianco una ragazza (a breve moglie...) che mi lascia libero di fare un po' quel che voglio, soprattutto a capodanno. Ha timore sempre che accada qualcosa, ma è anche la prima che mi sostiene e che si complimenta con me per quello che faccio Very Happy
avatar
dannato1980
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 77
Età : 37
Residenza : Roma
Data d'iscrizione : 31.12.09

http://www.artofgaming.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Federico--8989 il Lun 9 Gen 2012 - 12:29

domenico85 ha scritto:che dire ringrazio delle vostre risposte.però che brutto aspettare di nuovo 11 mesi,per poi mezz ora di spettacolo meraviglioso e stupefacente.so solo che vorrei che fosse almeno capodanno una volta ogni 3 mesi Smile Smile beati chi sn è hanno avuto la fortuna di lavorare cn quest arte..posso farvi una domanda?che fate voi adesso fino ad aspettare 11 mesi?vi passa la crisi?..forse sto andando troppo sul psicologico,o forse sn rimasto un po fanciullo e fantasioso.

Io penso che capodanno sia bello proprio perchè è una volta l'anno... se ci fosse un capodanno ogni 3 mesi credo che si perderebbe la magia di questa festività... senza poi considerare il dispendio economico da sopportare nel dover sparare ogni 3 mesi (c'è gente che riesce a raccimolare poco nel corso di un anno per i botti di fine anno, figuriamocci se quei soldi li dovrebbe suddividere per più sparate... ne uscirebbe un misero quantitativo di materiale per sparata...). Magari la cosa sarebbe fattibile per uno che ha fatto della pirotecnica il proprio mestiere, ma per noi appassianati credo che il giusto sia fermarsi li, alla sparata di capodanno... Comunque, a parte l'aspetto economico, volete togliere l'eccitazione di aspettare i fuochi?!? Sicuramente, come ogni cosa che la si fa di continuo, se ci mettessimo sempre a pensare alla stessa passione, credo che questa finirebbe per diventare una seccatura piuttosto che un piacere... invece è bello aspettare, lavorare e raccogliere i frutti maturati col tempo e perchè no, magari variegare e ogni tanto pensare anche ad altro (sempre considerato che noi lo facciamo per hobby e non per lavoro)... Capisco che un anno, se lo si guarda così, d'impatto sembra enorme, però dobbiamo cercare di sfruttarlo a nostro vantaggio!
Come succede a voi, anche a me viene la depressione i primi giorni del nuovo anno per via della fine della tanto attesa notte e anche perchè non tutto va come deve andare. Ragion per cui mi metto l'anima in pace e cerco di pensare ad altre passioni senza tuttavia dimenticare completamente la pirotecnica... anzi, di tanto in tanto penso a qualche nuova idea per il prossimo spettacolo e agli errori commessi l'anno precedente nel tentativo di trovare una soluzione affinchè non li ricommetta più in futuro. E questo mi porta sempre dei vantaggi per le successive sparate che andranno sempre migliorando (si spera Laughing ), con conseguente maggiore soddisfazione...
Quindi se volete un consiglio da parte mia, cercate di impegnare il vostro tempo libero facendo di tutto e pensando di meno... state sicuri che così il tempo vi passerà alla grande Wink

Saluti

Federico--8989
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 232
Età : 27
Residenza : Modica
Data d'iscrizione : 29.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da tonyn ubares il Lun 9 Gen 2012 - 18:58

Federico--8989 ha scritto:
domenico85 ha scritto:che dire ringrazio delle vostre risposte.però che brutto aspettare di nuovo 11 mesi,per poi mezz ora di spettacolo meraviglioso e stupefacente.so solo che vorrei che fosse almeno capodanno una volta ogni 3 mesi Smile Smile beati chi sn è hanno avuto la fortuna di lavorare cn quest arte..posso farvi una domanda?che fate voi adesso fino ad aspettare 11 mesi?vi passa la crisi?..forse sto andando troppo sul psicologico,o forse sn rimasto un po fanciullo e fantasioso.

Io penso che capodanno sia bello proprio perchè è una volta l'anno... se ci fosse un capodanno ogni 3 mesi credo che si perderebbe la magia di questa festività... senza poi considerare il dispendio economico da sopportare nel dover sparare ogni 3 mesi (c'è gente che riesce a raccimolare poco nel corso di un anno per i botti di fine anno, figuriamocci se quei soldi li dovrebbe suddividere per più sparate... ne uscirebbe un misero quantitativo di materiale per sparata...). Magari la cosa sarebbe fattibile per uno che ha fatto della pirotecnica il proprio mestiere, ma per noi appassianati credo che il giusto sia fermarsi li, alla sparata di capodanno... Comunque, a parte l'aspetto economico, volete togliere l'eccitazione di aspettare i fuochi?!? Sicuramente, come ogni cosa che la si fa di continuo, se ci mettessimo sempre a pensare alla stessa passione, credo che questa finirebbe per diventare una seccatura piuttosto che un piacere... invece è bello aspettare, lavorare e raccogliere i frutti maturati col tempo e perchè no, magari variegare e ogni tanto pensare anche ad altro (sempre considerato che noi lo facciamo per hobby e non per lavoro)... Capisco che un anno, se lo si guarda così, d'impatto sembra enorme, però dobbiamo cercare di sfruttarlo a nostro vantaggio!
Come succede a voi, anche a me viene la depressione i primi giorni del nuovo anno per via della fine della tanto attesa notte e anche perchè non tutto va come deve andare. Ragion per cui mi metto l'anima in pace e cerco di pensare ad altre passioni senza tuttavia dimenticare completamente la pirotecnica... anzi, di tanto in tanto penso a qualche nuova idea per il prossimo spettacolo e agli errori commessi l'anno precedente nel tentativo di trovare una soluzione affinchè non li ricommetta più in futuro. E questo mi porta sempre dei vantaggi per le successive sparate che andranno sempre migliorando (si spera Laughing ), con conseguente maggiore soddisfazione...
Quindi se volete un consiglio da parte mia, cercate di impegnare il vostro tempo libero facendo di tutto e pensando di meno... state sicuri che così il tempo vi passerà alla grande Wink

Saluti

quoto in parte!
è vero che certe cose ci piacciono in determinate maniere proprio perchè le viviamo poche volte e con frequenze basse(eg amici lontani con cui ci si vede 2 3 volte l'anno, botti una volta l'anno ...) però è anche vero che in coloro che lo fanno più volte in un anno la passione resta ma in maniera diversa da chi se lo concede solo il 31 dicembre: i secondi aspettano un anno intero per divertirsi, i primi aspettano la volta successiva per provare roba e combinazioni nuove( lo dice chi spesso e volentieri si annoia con cose troppo ripetitive oppure che uso tutto i giorni per esempio)
Una cosa è sicura per me una volta l'anno è poca, dato che ho altre mire riguardo alla mia attività lavorativa non ne farò nemmeno un lavoro da uno spettacolo a settimana, peeeeerò prese le dovute licenze ecc cercherò di concedermi questo piacere almeno 4 5 6 volte l'anno(la tristezza/depressione di domenico mi viene ogni inizio anno come ogni volta che vado a vedere uno spettacolo XD)
avatar
tonyn ubares
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 674
Età : 26
Residenza : altamura
Data d'iscrizione : 27.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da GANGE il Lun 9 Gen 2012 - 20:57

E' vero chi lo fa di mestiere sicuramente vive il capodanno in maniera diversa da chi aspetta l'intero anno per sparare però vi assicuro che ogni volta che si fa uno spettacolo c'è sempre trepitazione e attesa compreso per lo spettacolino di capodanno,ve lo dice uno che durante l'anno fa spettacoli serii di diverse migliaia di € apparte i vari compleanni matrimoni ecc.... ma nonostate questo aspetta il capodanno come tutti voi Very Happy
avatar
GANGE
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2910
Età : 32
Residenza : Sicilia Messina
Data d'iscrizione : 26.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Ospite il Mar 10 Gen 2012 - 1:07

dannato1980 ha scritto:
assolutamente d'accordo con te.
fortunatamente ho al mio fianco una ragazza (a breve moglie...) che mi lascia libero di fare un po' quel che voglio, soprattutto a capodanno. Ha timore sempre che accada qualcosa, ma è anche la prima che mi sostiene e che si complimenta con me per quello che faccio Very Happy

perfetto Wink
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da domenico85 il Mar 10 Gen 2012 - 19:45

tonyn ubares ha scritto:
Federico--8989 ha scritto:
domenico85 ha scritto:che dire ringrazio delle vostre risposte.però che brutto aspettare di nuovo 11 mesi,per poi mezz ora di spettacolo meraviglioso e stupefacente.so solo che vorrei che fosse almeno capodanno una volta ogni 3 mesi Smile Smile beati chi sn è hanno avuto la fortuna di lavorare cn quest arte..posso farvi una domanda?che fate voi adesso fino ad aspettare 11 mesi?vi passa la crisi?..forse sto andando troppo sul psicologico,o forse sn rimasto un po fanciullo e fantasioso.

Io penso che capodanno sia bello proprio perchè è una volta l'anno... se ci fosse un capodanno ogni 3 mesi credo che si perderebbe la magia di questa festività... senza poi considerare il dispendio economico da sopportare nel dover sparare ogni 3 mesi (c'è gente che riesce a raccimolare poco nel corso di un anno per i botti di fine anno, figuriamocci se quei soldi li dovrebbe suddividere per più sparate... ne uscirebbe un misero quantitativo di materiale per sparata...). Magari la cosa sarebbe fattibile per uno che ha fatto della pirotecnica il proprio mestiere, ma per noi appassianati credo che il giusto sia fermarsi li, alla sparata di capodanno... Comunque, a parte l'aspetto economico, volete togliere l'eccitazione di aspettare i fuochi?!? Sicuramente, come ogni cosa che la si fa di continuo, se ci mettessimo sempre a pensare alla stessa passione, credo che questa finirebbe per diventare una seccatura piuttosto che un piacere... invece è bello aspettare, lavorare e raccogliere i frutti maturati col tempo e perchè no, magari variegare e ogni tanto pensare anche ad altro (sempre considerato che noi lo facciamo per hobby e non per lavoro)... Capisco che un anno, se lo si guarda così, d'impatto sembra enorme, però dobbiamo cercare di sfruttarlo a nostro vantaggio!
Come succede a voi, anche a me viene la depressione i primi giorni del nuovo anno per via della fine della tanto attesa notte e anche perchè non tutto va come deve andare. Ragion per cui mi metto l'anima in pace e cerco di pensare ad altre passioni senza tuttavia dimenticare completamente la pirotecnica... anzi, di tanto in tanto penso a qualche nuova idea per il prossimo spettacolo e agli errori commessi l'anno precedente nel tentativo di trovare una soluzione affinchè non li ricommetta più in futuro. E questo mi porta sempre dei vantaggi per le successive sparate che andranno sempre migliorando (si spera Laughing ), con conseguente maggiore soddisfazione...
Quindi se volete un consiglio da parte mia, cercate di impegnare il vostro tempo libero facendo di tutto e pensando di meno... state sicuri che così il tempo vi passerà alla grande Wink

Saluti

quoto in parte!
è vero che certe cose ci piacciono in determinate maniere proprio perchè le viviamo poche volte e con frequenze basse(eg amici lontani con cui ci si vede 2 3 volte l'anno, botti una volta l'anno ...) però è anche vero che in coloro che lo fanno più volte in un anno la passione resta ma in maniera diversa da chi se lo concede solo il 31 dicembre: i secondi aspettano un anno intero per divertirsi, i primi aspettano la volta successiva per provare roba e combinazioni nuove( lo dice chi spesso e volentieri si annoia con cose troppo ripetitive oppure che uso tutto i giorni per esempio)
Una cosa è sicura per me una volta l'anno è poca, dato che ho altre mire riguardo alla mia attività lavorativa non ne farò nemmeno un lavoro da uno spettacolo a settimana, peeeeerò prese le dovute licenze ecc cercherò di concedermi questo piacere almeno 4 5 6 volte l'anno(la tristezza/depressione di domenico mi viene ogni inizio anno come ogni volta che vado a vedere uno spettacolo XD)
è quello che voglio spiegare io..purtoppo lo so ce tanta crisi,ho dovuto sudare quest ann per metter su un piccolo spettacolo..ma quanto vorrei essere sempre a sparare,beato chi ha pirotecniche di padre in figlio,che si tramandano...

domenico85
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 183
Età : 31
Residenza : vibo valentia calabria
Data d'iscrizione : 14.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Ospite il Gio 12 Gen 2012 - 0:42

eh già beato chi c'ha armerie, negozi o pirotecniche (ovviamente ben messe a soldi) e gli arriva ogni ben di dio spendendo poco...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dopa il Mar 7 Feb 2012 - 23:13

Ragazzi tanto per dire la mia, io ogni tanto una miccia l'accenderei ben volentieri!

dopa
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 95
Età : 54
Residenza : campania
Data d'iscrizione : 31.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da domenico85 il Gio 9 Feb 2012 - 21:50

quanto vorrei.... Sad

domenico85
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 183
Età : 31
Residenza : vibo valentia calabria
Data d'iscrizione : 14.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da claudiodogo il Gio 9 Feb 2012 - 23:12

domenico85 ha scritto:quanto vorrei.... Sad

Caro amico, credo che tutti, ma proprio tutti gli iscritti al "Nostro" amato portale

la pensino come te....

HIHIHIhihihi;)



Claudiodogo
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da dopa il Gio 9 Feb 2012 - 23:22

Da quanto ho letto in precedenza mi è sembrato, invece, che per un motivo o un'altro c'è chi preferisce accendere solo a capodanno!
Forse avrò capito male.
Ma meglio così, se fossimo tutti uguali sai che monotonia?!?!

dopa
Utente apprendista
Utente apprendista

Numero di messaggi : 95
Età : 54
Residenza : campania
Data d'iscrizione : 31.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: chi ha la passione dei fuochi nel sangue ??

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum