FIREWORKS-ITALIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

+8
Ivan_85
piromichele
Cynic
AlfExplosiv
ATOMIC
Antonio90Napoli
VALECT46
multibreakshell94
12 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da multibreakshell94 Lun 26 Nov 2018 - 21:26

Frai ricordi più belli del capodanno come non citare quelle mitiche batterie Black Cat, a Piazza Mercato si vendevano solo quelle Smile. Ricordo che ogni anno con un mio amico andavamo a fare scorta delle Lily magnolia da 16 colpi, le pagavamo niente e ci divertivamo a spararle tutti i pomeriggi, sono state le prime batterie che ho sparato. Cool

multibreakshell94
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1015
Data d'iscrizione : 15.09.17

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da Ivan_85 Mar 27 Nov 2018 - 0:10

La mia passione è scaturita a 10 anni. Vivendo al nord il capodanno comprendeva cena, giochi di società e tutti a nanna. Avendo il papà pugliese, un anno feci un capodanno in Puglia a Lucera (20km da San Severo). Durante la mattina del 31 lanciarono dal palazzo accanto delle vere bombe, penso track. Ovviamente, a ogni botta uscivo di corsa sul balcone per vedere chi li lanciava.
Dopo pranzo mio zio tiró fuori da un sacchetto di plastica pacchi di miccette, poppop e dei piret (petardi che prima di scoppiare giravano su se stessi). Cosa non avesse mai fatto, da qual momento in poi io e mio cugino pensavamo di avere nelle mani il potere supremo. Dopo 30 minuti avevamo già un bel callo sulle dita a forza di accendere l'accendino.
A mmezzanotte mio cugino insieme a mio zio mi portarono sul tetto di casa a vedere uno spettacolo pirotecnico e a vedere tutti gli altri fuochi. Penso che per un'ora sia rimasto con il sorriso stampato, mi sembrava tutto enorme e vedevo in ogni direzione luci, razzi, batterie ecc. Sembrava una guerra e a me piaceva.

Quello che però mi lasciò di stucco fu vedere una batteria Sanseverese. A 12 anni mi portarono a vedere la classica processione per il patrono del paese. Ci posizionammo circa a meta via e iniziai a vedere fili di carta che passavano in buona parte della piazza. Non sapevo neanche si chiamassero batterie. Beh, arrivò la Madonna, la banda smise di suonare e sentii iniziare la batteria. Delle botte incredibili, accompagnate da allarmi di macchine con finale a cardiopalma. Incredibile, mi sembrava di ascoltare della musica ritmata, altro che Fabri fibra.

Devo ringraziare mio padre che negli anni a seguire fu il mio spacciatore di raudi tipo C e Magnum. Grazie ai quali svegliai tutto il mio paese che a mezzanotte andava a nanna. Tutt'ora ringrazio mia moglie che si e convertita ai fuochi dopo aver capito che ho testa nel maneggiarli e soprattutto che esistono fuochi belli al di fuori dei classici petardi. Mia moglie è incinta, spero sia un maschietto per tramandare la passione che tutt'oggi è dentro di me.
Ivan_85
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1450
Età : 37
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da GANGE Mar 27 Nov 2018 - 2:27

Tutti dei racconti bellissimi ansi bravi ragazzi !!
Bravi sopratutto perchè tutti avete intensione di tramandare questa bellissima passione come sto facendo anche io con mio figlio che ha 3 anni e gia spara  Very Happy ovviamente fiaccole,fiorellini,palline scoppiettanti ecc e sempre sotto la mia supervisione  Very Happy

_________________
UN UOMO,UN ARTE,IL CIELO E LA STORIA CONTINUA !!!

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Gange10
GANGE
GANGE
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 3392
Età : 37
Residenza : Sicilia
Data d'iscrizione : 26.03.08

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da ATOMIC Mar 27 Nov 2018 - 10:04

Allora Ivan auguroni Very Happy ,ma comunque al di la che sarà maschio o femmina,la tradizione puoi sempre tramandarla Wink

_________________
Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Loghi_20
ATOMIC
ATOMIC
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1113
Età : 40
Residenza : napoli
Data d'iscrizione : 08.12.15

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da Antonio90Napoli Mar 27 Nov 2018 - 10:21

Auguri Ivan !!

Comunque vedo che  nessuno parla del 1° Gennaio, vorreste farmi credere che nessuno di voi andava in giro il primo gennaio per vedere le strade piene zeppe di carte, batterie, e botti vari?

Dai su che da piccoli sicuramente come me avete girato e raccolto stelline,fontane,palline scoppiettanti,colibrì,e tutta quella roba roba che si trovava per strada il 1° dell'anno (tutto ciò che si spegneva a impatto col suolo) Laughing , ovviamente non botti a scoppio ed inesplosi come cobra e simili, a quelli non mi avvicinavo per ovvi motivi.
Antonio90Napoli
Antonio90Napoli
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1572
Età : 32
Residenza : Napoli
Data d'iscrizione : 14.12.07

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da ATOMIC Mar 27 Nov 2018 - 10:39

Anto io il 1 Gennaio al dire il vero ancora mo mi faccio un giro in città il 1 Gennaio Very Happy per vedere tutte le batterie a terra.Invece in passato non ho mai raccolto niente,nessun tipo di fuochi d'artificio.Di raccogliere da terra anche cose non pericolose mi ha sempre fatto paura Wink

_________________
Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Loghi_20
ATOMIC
ATOMIC
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 1113
Età : 40
Residenza : napoli
Data d'iscrizione : 08.12.15

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da VALECT46 Mar 27 Nov 2018 - 11:18

Ivan tanti auguri Very Happy

_________________
Beh, penso che brucero' all'inferno

"La fortuna aiuta gli audaci" dannato docet

Wash me away, clean your body of me, erase all the memories they will only bring us pain, And I've seen all I'll ever need

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Coccar13
VALECT46
VALECT46
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 2619
Età : 35
Residenza : CATANIA
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da Ivan_85 Mar 27 Nov 2018 - 13:31

Grazie, a dicembre inoltrato vi dirò se maschio o femmina
Ivan_85
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1450
Età : 37
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da le botte Mar 27 Nov 2018 - 15:08

Beh ragazzi storie commoventi. Io ho iniziato con le micette e i razzi presi sottobanco nelle cartolerie. Sono più grande di voi e non c'erano ancora raudi nè mefisto. C'erano i fischio botto ed una volta uno si é girato ed è rientrato in casa esplodendo. Che paura! E mo mio padre chi se lo sente! Per fortuna non si accorse.  Ho sempre sparato qualcosa, le batterie arrivarono dopo. Le prime 49 colpi erano aperture piccolissime senza colpo ma erano le prime mai viste. Ora neanche i bambini le userebbero. Quando andavo alle medie un compagno portava le castagnole. Tipo una botta a muro. Ora non esistono più. Molto pericolose, si lanciavano a terra con violenza ed esplodevano. Tipo petardini da ballo ma molto potenti. E ripeto pericolose. Poi ho scoperto piazza Mercato, non abito a Napoli, e da allora tutto è cambiato. Prima venivo giù e compravo alle bancarelle alla Ferrovia. Un altro  bel ricordo quando avevo 5/6 anni è quando andavo a casa di amici di mio padre x capodanno. Erano di origine pugliese e ricordo il "compare" accendere trac in continuazione. Io nel mio piccolo sparavo con una pistola coi superbum. L'unica cosa che ancora esiste. La volta che ho avuto più paura? Diretti ad Amalfi per i fuochi di mezzanotte ma partiti in ritardo siamo rimasti bloccati ad Atrani, per chi non conosce circa 500 metri prima. Bene lasciata la macchina in mezzo alla strada siamo scesi e affacciati alla balconata sul mare guardavamo il cielo illuminato dai fuochi. A fianco a noi un signore di mezza età con due buste di plastica bianche e sigaretta in mano che accendeva in continuazione trac che esplodendo nell'acqua alzavano una colonna d'acqua di non so quanti metri! All'improvviso in una delle due buste si vede una girata di trac che inizia a lampeggiare. Viaaaa!!! Che corsa! Ma per fortuna tutto andò bene e nessuna conseguenza per nessuno. Però da allora sto sempre molto attento. La cosa più importante è che siamo ancora qui a tenere viva una tradizione che mi auguro non finirà mai. Ivan Auguri e con la parità pure se è femmina puoi tramandare lo stesso!
le botte
le botte
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 671
Età : 48
Residenza : Lazio
Data d'iscrizione : 14.12.07

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da multibreakshell94 Mar 27 Nov 2018 - 23:50

Ivan è un piacere vedere che la tradizione si tiene viva anche anche al nord, comunque anche se è femmina la passione la potrà avere tranquillamente, negli ultimi anni ho scoperto che i fuochi piacciono a moltissime ragazze. E poi in Campania e in Sicilia abbiamo delle vere  "signore fuochiste" in molte famiglie pirotecniche. Le botte con i trac so sempre risate, quei "bastardi" li dobbiamo far fare patrimonio dell'Unesco ahah.  Wuagliù io la volta che ho avuto più paura è stata l'anno scorso. Ho visto sparare anche fermate a poche decine di metri da me e mai un problema, cosa mi fa tremare? Una c***o di candela romana gigante Allevi, quelle che fanno anche lo spacco. In  pratica avevo un tubo di cartone bello grosso, quelli che si usano per portare le carte geografiche e l'abbiamo usato come "contenitore" per la candela, nastrato con giri e giri di scothc sulla ringhiera del mio balcone. Fatto sta che quella "canaglia" dava un contraccolpo più forte del previsto e ad ogni sparo la vedevo sprofondare sempre più giù col nastro che si tirava... menomale che erano solo cinque spacchi se no mi avrebbe sparato sul balcone o peggio dentro casa. E menomale che non ero sul balcone della cucina dove cucinava mia madre, se no mi avrebbe buttato giù dal balcone insieme alla candela ! Laughing
multibreakshell94
multibreakshell94
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1015
Età : 28
Residenza : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.17

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da piromichele Mer 28 Nov 2018 - 7:22

Diciamo la verità multi. La cosa più pericolosa non è la candela o la fermata ma la mamma .ahahahah.. Very Happy 28.11.2018
piromichele
piromichele
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1611
Età : 29
Residenza : campania
Data d'iscrizione : 27.01.12

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da KLS 2 Mer 28 Nov 2018 - 8:00

Leggendo questo topic  mi fa molto piacere perché con i vostri racconti che scaldano cuore e anima e si assapora il calore delle festività , mi riportano anche alla mia infanzia capodannesca quando facevo con le miccette dei veri e propri candelotti di dinamite con il nastro isolante e facevo saltare le macchinine, e le stelline di natale ,fontane di vario genere, qualche raudo che all'epoca svuotavamo l'intera scatola per fare un super petardo per far volare in aria le lattine di CocaCola , e per finire a mezzanotte del 31 mio padre sparava con la lancia razzi  tenendoci a debita distanza ogni botto mi faceva sobbalzare. Di mattino presto ci incontravamo per fare il giro del rione e vedere quello che era stato sparato e tutto quello che era stato buttato dai balconi,sembrava una zona di guerra con qualche sopravvissuto(gente mattutina)e qualche macchina che faceva zig-zag tra l'immondizia,e per finire non mancava il cretino del primo dell'anno che andava alla ricerca di aricoli inesplosi per farsi saltare qualche dito.
KLS 2
KLS 2
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 190
Età : 52
Residenza : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.12

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da multibreakshell94 Mer 28 Nov 2018 - 17:26

Ahahahah bravo Michè. KLS la lanciarazzi è una cosa che avrei sempre voluto vedere, mio padre mi racconta che all'età di 8 anni ne aveva 3 o 4. Twisted Evil
multibreakshell94
multibreakshell94
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1015
Età : 28
Residenza : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.17

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da sbri82 Mer 28 Nov 2018 - 18:27

Bellissime storie,grazie a tutti!!
Dicembre 2008 stavo sparando sfere da mortaio ne parte 1 bassa,scintilla nel sacchetto pieno di sfere li vicino eeeeee via tutti a scappare a gambe levate,mai fatti 100 metri cosi alla svelta,batteria sanseverese fatta in casa
Io avendo mio padre che le feste lavorava,il 31 lo vissuto sempre fuori casa in giro a zonzo,per fortuna ho avuto la fortuna di vivere capodanni bellissimi quelli mitici degli anni 2000,dove la mia citta mi ha regalato tantissimi emozioni,qui si sparava da matti sopratutto petardi di ogni tipo,magnum raudi ecc
sbri82
sbri82
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1620
Età : 39
Residenza : Bergamo
Data d'iscrizione : 10.12.10

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da multibreakshell94 Gio 29 Nov 2018 - 0:47

Bella Sbri. Laughing
multibreakshell94
multibreakshell94
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1015
Età : 28
Residenza : Napoli
Data d'iscrizione : 15.09.17

Torna in alto Andare in basso

Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA - Pagina 2 Empty Re: Esperienze del CAPODANNO e della PIROTECNICA

Messaggio Da Cynic Gio 29 Nov 2018 - 14:50

Ragazzi è bello leggere i vostri racconti riaffiorano molti ricordi nella mente e nel cuore Smile

Cynic
Video-inserzionista
Video-inserzionista

Numero di messaggi : 1449
Età : 28
Residenza : Messina
Data d'iscrizione : 24.09.13

Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.