Porto d'armi

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da bomberman il Gio 3 Gen 2008 - 15:38

quando vai in caserma trovi ai brillanti con i piedi sulla sedia e nn si preoccupano che sta succedendo fuori tanto loro a fine mese hanno lo spiccio nenna tasca

bomberman
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 16:26

ah...

cioè, IO per:

Acquistare, Detenere e Accendere gli artifici di V e IV categoria devo avere 3 licenze???

ma stiamo scherzando??
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 16:36

state facendo un pò di confusione
con il porto d'armi si può acquistare detenere e accendere IV e V categoria per un limiti di 25 Kg.

per fare uno spettacolo su un terreno si devono avere le licenze solo se questo è accessibile al pubblico nel senso che se è un terreno privato di tua proprietà non devi richiedere nessun permesso per la v cat.
basta seguire le leggi non ci devono essere persone nelle vicinanze si deve essere lontani da strade pubbliche insomma rispettare le distanze di sicurezza
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Zio Manna il Gio 3 Gen 2008 - 16:57

Quindi per accendere prodotti di IV e V cat. bisogna avere il porto d'armi????
avatar
Zio Manna
Appassionato
Appassionato

Numero di messaggi : 269
Età : 24
Residenza : italiana
Data d'iscrizione : 13.12.07

http://www.fireworks-italia.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 17:29

sara la decima volta che torno a spiegare questa cosa.....
...ma va beh.....
Capisco che ogni 3 mesi torna di moda

- Aquistare :
25 kg Al netto dell' imballaggio possono esser acquistati tramite porto d' armi (ovvero 25 kg netti secondo la spiegazione di un decreto).
Puoi acquistare anche richiedendo e ricevendo il nulla aosta dal prefetto di provincia di tua appartenenza ( te lo danno se hai il patentino).
Puoi acquistare 5 kg netti di fuochi di V categoria gruppo C basta esser maggiorenni.

Al di fuori di questa categoria sei irregolare.

- Trasportare :
Le leggi qui sono ad interpretazione perchè veramente poco chiare cmq....da quanto scritto sul codice delle armi.
Con porto d' armi si possono trasportare i soliti 25 kg al netto dell' imballaggio senza denuncia.
Senza porto d' armi puoi richiedere il nulla osta.
Oltre i 25 kg devi esporre denuncia.
In tutti questi casi bisogna seguire le norme adr (anche se nel caso del porto d' armi quel "senza denuncia" e un "liberamente 25 kg" puo esser interpretato in vari modi a mio parere)

Al di fuori di questa categoria sei irregolare

- Detenere :
Con il porto d' armi puoi detenere "liberamente" i soliti 25 kg al netto dell' imballaggio "senza denuncia2 ( anche in questo caso ad interpretazione)
Altrimenti devi avere un deposito a norma con muri capaci di sostenere un incendio di 120 minuti (rai 120) porte antincendio vetri con rete antiinfrangimento e impianto elettrico a norma .

- Accendere :
Qui la questione è molto, ma molto lunga.
Il porto d' armi non vi accendere nessun quantitativo.
Il patentino dice solo che siete in grado, ma non che potete.
Per accendere inanzi tutto dovete avere un' assicurazione a danni terzi.....che vi rilasciano solo se avete una ditta (partita iva da fuochista).
Per accendere dovete far controllare l' area di sparo da una commissione adatta e farvi dare la licenza, se la zona è stata già controllata basta autocertificazione.
Anche in caso di zona privata non potete accendere come vi pare e piace.
Poi ci sono altre cose da dire.....ma queste vi bastano e avanzano per spiegare il tutto.

Spiego comunque che come è scritto da edoardo mori : ESISTE UNA CERTA TOLLERANZA PER I FUOCHI SPARATI A CAPODANNO E CARNEVALE.
Se vi prendono con porto d' armi e IV categoria sotto i 25 kg netti.....per legge non vi possono far nulla, ma essendo le leggi molto difficili da spiegare e non essendo tutti i carabinieri preparati con le leggi sottomano ed avendo l' opinione pubblica aumentato la fobia di "palloni di maradona", "bombe osama" etc etc......se vi fermano con una sfera da 15 cm ......portatevi le leggi appresso perchè sarà complicatissimo spiegarli che è una sfera pirotecnica di IV categoria e non altro.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 19:11

solo una rettifica in area privata puoi sparare la V cat. se sei maggiorenne
e lìarea è di tua propirietà.
con il porto d'armi puoi accendere.
senza parlare di assicurazioni e licenze con il patentino puoi accendere.
altrimenti a cosa serve?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ivan_85 il Gio 3 Gen 2008 - 20:44

NeO_GeO ha scritto:
- Trasportare :
Le leggi qui sono ad interpretazione perchè veramente poco chiare cmq....da quanto scritto sul codice delle armi.
Con porto d' armi si possono trasportare i soliti 25 kg al netto dell' imballaggio senza denuncia.
Senza porto d' armi puoi richiedere il nulla osta.
Oltre i 25 kg devi esporre denuncia.
In tutti questi casi bisogna seguire le norme adr (anche se nel caso del porto d' armi quel "senza denuncia" e un "liberamente 25 kg" puo esser interpretato in vari modi a mio parere)

allora senza porto d'armi e senza nulla osta non posso trasportare niente ne di IV che di V??
avatar
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1412
Età : 32
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 20:59

quindi se ho capito bene

con il porto d'armi posso :acquistare & detenere fino a 25 kg...ma non posso accenderli? oppure posso?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 22:08

Guardate a me non sembra di averl parlato arabo.

Capisco che molti di voi siano giovani, ma ho scritto un italiano buono da capire.

Recife credimi non ce l' ho con te anzi ti leggo sempre con piacere anche sul vecchio fire-works, ma quello che dici te sono cavolate.
Tutto quello che dici non ritrova riscontro nelle leggi che sono le uniche che contano.

Con il porto d' armi non puoi accendere nulla.
Col patentino neanche.

Per accendere devi osservare tantissime cose che se te le sto qui ad elencare ti scrivo 2 pagine di testo.
In breve ti serve :

-assicurazione a terzi che ti rilasciano solo se hai partita iva da pirotecnico
-autocertificazione o certificazione di una commissione adatta che ha fatto un sopralluogo
-persona con patentino che certifichi la sua idoneità all' accensione.

...se tu spari in un area privata, ma mandi a fuoco la villa di un vicino confinante o ammazzi tua cugina che assiste al tuo spettacolo (grattati che è meglio) sei ultra mega denunciabile.......perchè non sei neanche assicurato per ripagare i danni.
Oltre modo il porto d' armi non certifica la tua idoneità all' accensione.

Oltre questo ....ci sono altre cose da tener conto.
Come l' inclinazione max dei mortai, forza del vento, distanza da persone e palazzi, il mezzo adr custodito se non sparate e altre altre cose che come ho detto sono lunghe a dire.
Il porto d' armi non ti spiega nulla di questo.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 22:12

Bazzerk ha scritto:quindi se ho capito bene

con il porto d'armi posso :acquistare & detenere fino a 25 kg...ma non posso accenderli? oppure posso?

Mo te lo ripeto l' ultima volta.

puoi acquistare ....e quindi farti fare scontrino\fattura e addirittura bolla.
puoi detenere ad "interpretazione tua" in casa.....ma dovrebbero stare in un deposito a norma (se non esageri con 5 quintali netti vedrai che un occhio lo coprono).
non puoi sparare col porto d' armi e sei sanzionabile con una multa
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 22:21

Oh e non t'incazzare..

Uno dice una cosa e uno ne dice un'altra...non so a chi dar retta Wink
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 3 Gen 2008 - 22:55

il problema a mio parere che in italia ci sono si delle leggi...ma successivamente ci sono altre leggi che cambiano o modificano quelle di prima...e cosi non ci si capisce molto...e ognuno le interpreta come crede...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da claudiodogo il Gio 3 Gen 2008 - 23:57

Ragazzi, ho un paio di precisazioni da fare:-innanzitutto per conseguire il P.Armi al posto del certificato di maneggio delle armi rilasciato da un Tiro a Segno Nazionale è perfettamente valido il congedo militare; -poi, il quantitativo acquistabile e percio' detenibile SENZA nessun bisogno di deposito autorizzato o di permessi per il trasporto, per chi ha il P.A.  è si' di 25 Kg. lordi al netto dell' imballo, ma SEMPRE e COMUNQUE entro i 5 Kg. di materiale attivo, al netto dell' eventuale quantitativo già detenuto (e denunciato) in polvere e/o cartucce, mentre il o i mezzi ADR con i relativi autisti "formati" a tal proposito, servono sempre oltre i 25 Kg. lordi ( Anche se poi, in teoria il limite è elevato a 325Kg. se con autorizzazione all' acquisto, ma al momento del rilascio di questo, è oramai pratica consolidata il rilascio abbinato del permesso di trasporto con tutte le limitazioni del caso. Per fare capire quanto sia complesso anche il settore dei trasporti, vi ricordo che 1.4G , 1.3G   e  1.1G  non possono viaggiare assieme: un tonante al titanio non puo' essere trasportato con un bengalino per le scritte o altro prodotto incendiario; percio' facilmente servira' fare piu' viaggi per allestire uno spettacolo di una certa entità.-La legge non vieta espressamente l'accensione degli artifici a chi ha il P.A., ma vieta gli spari e le accensioni pericolose.In aree pubbliche ci vogliono SEMPRE le autorizzazioni del caso. In area privata, bisogna dimostrare di avere adottato tutte le precauzioni del caso.E logico che una stutata da 210mm NON la si puo' detenere senza Licenza di acquisto, e che anche per il trasporto bisogna sottostare alle normative, ma solo oltre i famosi 5 kg. netti.Certo è vero che qualunque cosa succeda, le spiegazioni da dare sono molte e le responsabilità sono decisamente oltre quelle che si potrebbe pensare approcciandosi a questa meravigliosa arte.Io consiglio di prendere il P.A. a tutti , in modo da poter comprare "qualcosa" di carino.Ma consiglio molto piu' caldamente a tutti di studiare e conseguire l' abilitazione dell' EX. 101 .Anche se non si intende lavorare nel settore, il conseguirlo, dà la preparazione per il maneggio "sicuro" degli artifici. In caso di controllo, la certezza che non si ha a che fare con un vandalo bombarolo nessuno la potrà mai dare... l' unica difesa è la conoscenza... come sempre ha anche detto Neo_geo... Purtroppo, in questo settore la legislazione e' carente, lacunosa e lascia ampi spazi all' interpretazione, dando di fatto spazio alle fantasie piu' intricate di chi fà i controlli.


Ultima modifica di il Ven 4 Gen 2008 - 14:24, modificato 1 volta
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2008 - 4:59

grazie claudiodogo.
non mi pare di aver detto cavolate, anzi.
anche perche se avevo detto cavolate allora quello che sto studiando sul mio testo è sbagliato oppure non ho capito niente io, ma non mi pare sia cosi.
a voler essere pignoli ci sono altre cose da dire ma lascio stare.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da claudiodogo il Ven 4 Gen 2008 - 7:55

ciao recife...non si tratta di essere pignoli o di chi ha ragione...le leggi danno cosi' spazio alle interpretazioni che tutti ,ME compreso erriamo....
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2008 - 11:31

concordo..
opinione personale...(come ha detto claudiodogo)...scegliere tra porto d'armi o patentino??fate il patentino!!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da claudiodogo il Ven 4 Gen 2008 - 13:45

perchè scegliere....basta fare la richiesta per sostenere l' esame EX. 101 e durante l' attesa, si fà la pratica per il P. A...... cosi' si possono conseguire entrambi.... per i motivi detti prima....
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da claudiodogo il Ven 4 Gen 2008 - 23:55

ma se nessuno lascia organizzare neanche dei mini-corsi scolastici nei quali spiegare cosa sono i fuochi e come vanno utilizzati in sicurezza....figurati se legiferano in materia per un settore che impiega poche centinaia di persone in tutta italia.... l' abilitazione, è efficace...i titoli per acquistare sono già previsti...è tutto il resto che è abilmente confuso....
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Gen 2008 - 11:36

Scusa Recife non volevo offenderti.
Ti leggo anche prima e spesso ti ho sempre risposto senza mai contraddirti perchè sei uno serio.

Io e claudio avevamo già discusso tranquillamente insieme di questa cosa.

Io sinceramente quando leggo il parlare giuridico in generale (vedi finanziare o altro) mi sento sempre a disagio perchè è un modo di scrivere difficile a me a volte incomprensibile.
Ste leggi del testo unico di pubblica sicurezza sono alquanto complesse a volte da leggere e per questo forse il dott. mori ha scritto un libro che cerca di darne in alcuni capitoli delle spiegazioni un po più elementari a tutti noi.
In ogni caso per farvi un esempio il fatto di rientrare nei 5 kg che prima ha spiegato Claudio e che è effettivamente vero , è stato sancito solo per i giochi pirici di V categoria e giustamente per interpretazione si dovrebbero rivolgere anche per IV categoria.
Ma sul testo giuridico la IV categoria non è menzionata e quindi come dice lo stesso dott. mori " SI POTREBBE CONTINUARE A PENSARE CHE PER LA IV CATEGORIA SIANO ANCORA VALIDI I 25 KG NON AVENDO FATTO RIFERIMENTO AD ESSA".

Ora sta a voi trarre le giuste interpretazioni.
In ogni caso continuo a ripetere ancora, poichè mi è capitato di vedere scene assurde o sentire dalle stesse persone cosa assurde : Portatevi sempre dietro qualcosa di scritto autentico di queste leggi.
I carabinieri fanno il loro giusto lavoro durante il periodo, ma per diventare carabiniere, loro stessi ti ammetteranno che non devono sapere tutte le leggi a memoria o studiare 7-8 libri di 500 e passa pagine l' uno.
Se no andavano a fare i magistrati o avvocati.
I telegiornali oggi hanno stravolto per non so qual motivo, forse aumentare il clamore, quella che è la realtà sugli artifici.
I telegiornali come li guardiamo noi li guardano le forse dell' ordine : questo fa sì che se avete solamente una sfera da 6" in macchina con voi , omologata e con regolare SCONTRINO E BOLLA dopo aver mostrato il Porto d' armi, sarà tuttavia durissima e difficilissimo convincere che siete in regola.
Come vi consiglia Claudio (che è uno che ci capisce) prendetevi il porto d' armi e anche sto patentino, che vi apre credetemi nuovi mondi anche nel campo degli acquisti di prodotti di IV e V categoria.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Gen 2008 - 12:57

Neo Geo, non mi sono offeso, tranquillo, so perfettamente chi sei, nel senso che non sei uno che parla a vanvera, anche io sto studiando per prendere questo patentino, e mi sto muovendo per il P.A. il fatto curioso è che tu parli del libro di moro, io studio su quello di Agatino Cinardi. ora non ricordo con chi discussi di una questione sulle distanze di sicurezza sul vecchio forum, il mio testo le riportava ed in base alle sfere e cilindri cambiavano le distanze, l'altro utente nel suo libro non aveva menzionata la distinzione tra cilindrica e sferica, dava sempre la stessa distanza. di fatti postai la foto del mio testo con la tabella in questione, per far vedere la differenza, anche in quel caso intervenne claudiodogo. da quando o cominciato a studiare sto capendo molte cose sulla pirotecnica, ma la cosa che rimane più complessa sono queste leggi che si contraddicono articolo dopo articolo con rimandi e annullamenti. poi ci si mettono anche gli spettacolini che vengono riclassificati continuamente. Ad esempio ci sono accenditori di IV e accenditori di V categoria.
Un altro esempio banale è per l’acquisto dei mortai classificati come inerti quindi tutti posso comprarli, ma se uno compera un mortaio cosa vuoi che ci metta dentro il vino?
Se vuoi comprare una centralina ti chiedono se hai i requisiti necessari, strano…. La centralina è un inerte come i mortai, la centralina da sola non fa nulla, come i mortai. Sono solo 2 esempi per far capire la complessità delle leggi italiane.
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Gen 2008 - 12:58

mi piacciono le persone serie Very Happy
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 5 Gen 2008 - 13:24

concordo
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mar 8 Gen 2008 - 2:42

Ragazzi chiedo scusa...
è possibile riassumere schematicamente i vari passi da operare per prendere porto d'armi e l'abilitazione ex 101,che mi pare di aver capito,sono le certificazioni di cui un appassionato come me, che vuole crescere, ha bisogno?
P.S.: se mi sono perso qualcosa per strada nel topic (vista l'ora tarda) chiedo scusa... ZZZ....ZZZ...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mar 8 Gen 2008 - 17:33

nel senso di quello che devi studiare...?????o delle domande che devi fare per ottenerli??????

prova guarda questo sito...
http://www.poliziadistato.it/pds/ps/armi/index.htm
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Gen 2008 - 10:55

Grazie Ryanair,ma il sito non mi chiarisce i vari dubbi...
quali tra quelli dovrei conseguire semplicemente per poter comprare e quindi poi maneggiare i fuochi di IV?
lì parla di vari tipi di porto d'armi: difesa,sportivo,detenzione...
grazie
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Gen 2008 - 16:05

presumo sportivo...ma non ne sono sicuro!!!comunque ti rifaccio la domanda di prima

Batteria GIG
""""Ragazzi chiedo scusa...
è possibile riassumere schematicamente i vari passi da operare per prendere porto d'armi e l'abilitazione ex 101,che mi pare di aver capito,sono le certificazioni di cui un appassionato come me, che vuole crescere, ha bisogno?""""

Ryanair
""""nel senso di quello che devi studiare...?????o delle domande che devi fare per ottenerli??????"""""""
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum