Porto d'armi

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Gen 2008 - 16:05

presumo sportivo...ma non ne sono sicuro!!!comunque ti rifaccio la domanda di prima

Batteria GIG
""""Ragazzi chiedo scusa...
è possibile riassumere schematicamente i vari passi da operare per prendere porto d'armi e l'abilitazione ex 101,che mi pare di aver capito,sono le certificazioni di cui un appassionato come me, che vuole crescere, ha bisogno?""""

Ryanair
""""nel senso di quello che devi studiare...?????o delle domande che devi fare per ottenerli??????"""""""

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Gen 2008 - 22:49

hai ragione,scusa non ti ho risposto...
volevo innanzitutto sapere che tipo di domande dovevo fare...
dovremmo prima capire però quale tipo di porto d'armi dovrei prendere..
o è tutto uguale?
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Gen 2008 - 22:53

ragazzi io possiedo il porto d'armi x maggiori informazioni su come ottenerlo contattatemi su msn xAle89x@hotmail.it
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da claudiodogo il Gio 10 Gen 2008 - 15:35

Vediamo di ricapitolare:

Ai fini di cio' che ci interessa, tutti i P.A. si equivalgono solo che quello da difesa viene concesso oramai sempre piu' raramente e solo a chi ne dimostra la necessità in maniera inequivocabile ( trasporto gioielli, valori, etc.), quello da caccia implica costi che solo chi è appassionato di tale SPORT sostiene ma equivale a quello detto "sportivo" che è quello che consiglio.
Si consegue presentando richiesta come indicato qua': http://www.poliziadistato.it/pds/ps/armi/index.htm
il P.A. permette di detenere legalmete denunciati MAX 5 Kg. di polvere, in qualunque forma!
Chi ha fatto il militare, unisce al congedo :
-3 foto di cui una autenticata;
-certificato o autocertificazione di cittadinanza, residenza e stato di famiglia contestuale;
-certificato anamnestico uso P.A. rilasciato dal medico di famiglia, dal costo di circa 50€;
-certificato del medico legale dell' asl (o medico militare o equipollente) dal costo di circa 50€;
-due versamenti su bollettino postale, i cui dati e i relativi moduli li reperite nel vostro commissariato o dai CC di zona, in quanto puo' essere cambiato l' importo in questo periodo.
Presentate tutto nel vostro commissariato o dai CC di zona e poi aspettate dai tre minimo in su' che vi arrivi.

Il "Patentino" ( abilitazione EX.101) si ottiene presentando una istanza in carta semplice al prefetto tramite l' Uff. armi ed esplosivi, nel quale ne fate richiesta.
Le commissioni in media si riuniscono un paio di volte all' anno. Vi convocano, con telegramma circa dieci giorni prima. E' gratuito. Vi sottopongono a visita medico legale, e poi la commissione vi spreme per bene....
Se saprete tutto quello che vi chiedono, dalla composizione della polvere degli estintori a come si effettua una manovra di primo soccorso, passando dal come si spoletta e dalla conoscenza delle norme di sicurezza, allora dopo qualche tempo vi chiameranno a ritirare il vostro certificato.

Sperando di non aver omesso o errato nulla per la fretta.

QUESTO, TESTI, MODELLI DI DOMANDE E TANTO ALTRO MATERIALE VERRA PUBBLICATO PROSSIMAMENTE NELLA SEZIONE : ACCADEMIA PIROTECNICA.


Saluti
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 15:43

claudio puoi detenere massimo 2 kili di polvere!!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 15:59

claudio hai detto tutto per bene...volevo aggiungre solo una cosa per quanto riguarda il patentino:
la domanda che si fa in carta semplice al prefetto..dovrai allegare documento d'identità valido e non scaduto, la dichiarazione in carta semplice del tuo medico che sei idoneo, e il risultato della visita medica dell'asl!.....e poi come hai detto tu verrai convocato per l'esame...ciauz^_^
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Gen 2008 - 16:01

Claudiodogo,meglio di così si muore...
grazie mille
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ivan_85 il Gio 10 Gen 2008 - 17:48

claudiodogo ha scritto:Vediamo di ricapitolare:

Il "Patentino" ( abilitazione EX.101) si ottiene presentando una istanza in carta semplice al prefetto tramite l' Uff. armi ed esplosivi, nel quale ne fate richiesta.
Le commissioni in media si riuniscono un paio di volte all' anno. Vi convocano, con telegramma circa dieci giorni prima. E' gratuito. Vi sottopongono a visita medico legale, e poi la commissione vi spreme per bene....
Se saprete tutto quello che vi chiedono, dalla composizione della polvere degli estintori a come si effettua una manovra di primo soccorso, passando dal come si spoletta e dalla conoscenza delle norme di sicurezza, allora dopo qualche tempo vi chiameranno a ritirare il vostro certificato.

Sperando di non aver omesso o errato nulla per la fretta.

QUESTO, TESTI, MODELLI DI DOMANDE E TANTO ALTRO MATERIALE VERRA PUBBLICATO PROSSIMAMENTE NELLA SEZIONE : ACCADEMIA PIROTECNICA.
Saluti
direi allora che se qualcuno non ha fretta è meglio che si faccia il patentino...se no entrambi così risolve il problema Very Happy Very Happy
avatar
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1412
Età : 32
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da claudiodogo il Sab 12 Gen 2008 - 12:38

Alessandro ha scritto:claudio puoi detenere massimo 2 kili di polvere!!

NO, caro amico....
il tulps autorizza fino a 5 Kg , ulteriori limiti riguardano il numero
di cartucce a palla piena e a palla spezzata, ma il quantitativo totale è quello.
Se qualcuno ti dice diversamente, richiedigli il riferimento normativo, vedrai che non ti
saprà rispondere.
Wink


ryanair ha scritto:claudio hai detto tutto per bene...volevo aggiungre solo una cosa per quanto riguarda il patentino:
la domanda che si fa in carta semplice al prefetto..dovrai allegare documento d'identità valido e non scaduto, la dichiarazione in carta semplice del tuo medico che sei idoneo, e il risultato della visita medica dell'asl!.....e poi come hai detto tu verrai convocato per l'esame...ciauz^_^

La normativa non parla di visita del medico di famiglia, ma dice che devi essere sottoposto ad accertamenti Medico Legali per stabilire che tu abbia idoneità psico-fisica... Non dice che tu debba fornirne referto....
Quindi è la prefettura che si occupa di farti fare la visita .
Nella "Commissione Tecnica Provinciale sulle sostanze esplodenti" ( C.T.P ) esaminante c'è anche un medico ( che farà anche lui le sue brave domande, tra l' altro) e lui stesso effettua le visite di idoneità immediatamente prima della sessione d' esame.

Quasi dappertutto funziona cosi'.

Ulteriori informazioni dettagliate sono reperibili presso l' uff. Armi ed Esplosivi della Prefettura di competenza.
Non in tutte le prefetture si riunisce la C.T.P., quindi è meglio informarsi telefonicamente prima di andare a presentare la domanda.
Questa puo' essere effettuata presso qualunque prefettura , anche in altre province e/o regioni.


Saluti.
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 12 Gen 2008 - 13:14

claudio guarda che ti sbaglio io ce l'ho il porto d'armi..e puoi solo detenere fino a 2 kg di materiale attivo..ma bada bene detenere nn trasportare!!per trasportare ci vuole la bolla d'accompagno rilasciata dal commissariato!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ivan_85 il Sab 19 Gen 2008 - 15:38

ma ogni volta che scade il porto d'armi bisogna rinnovarlo pagando soltanto o facendo di nuovo le visite?
avatar
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1412
Età : 32
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 19 Gen 2008 - 15:48

Ivan 85 Per il rinnovo del porto d'armi sportivo va riprodotta la stessa documentazione per il rilascio ad eccezione dell'idoneita al maneggio dell'arma, e di quella di non essere riconosciuto obiettore di coscienza
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ivan_85 il Sab 19 Gen 2008 - 15:53

xciò bisogna rifare le visite e tutta la trafile 150€ insomma.
avatar
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1412
Età : 32
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Sab 19 Gen 2008 - 20:40

è vero!
Per il trasporto ci vuole una autorizzazione e furgone a norma!
Le leggi sono complicatissime in questo campo!!!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Gen 2008 - 11:43

non penso di essere Ot se posto questo link:
riguarda l'esame da fochino,ex 101...
mamma mia... secondo me neanche in un anno ti prepari per questo esame...
dopo averlo letto mi sento un pò scoraggiato... Shocked

http://www.prefettura.fi.it/news/bando_fochino2007.pdf
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Gen 2008 - 15:00

non scoraggiarti....^_^
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Gen 2008 - 15:03

ryanair ha scritto:claudio hai detto tutto per bene...volevo aggiungre solo una cosa per quanto riguarda il patentino:
la domanda che si fa in carta semplice al prefetto..dovrai allegare documento d'identità valido e non scaduto, la dichiarazione in carta semplice del tuo medico che sei idoneo, e il risultato della visita medica dell'asl!.....e poi come hai detto tu verrai convocato per l'esame...ciauz^_^

La normativa non parla di visita del medico di famiglia, ma dice che devi essere sottoposto ad accertamenti Medico Legali per stabilire che tu abbia idoneità psico-fisica... Non dice che tu debba fornirne referto....
Quindi è la prefettura che si occupa di farti fare la visita .
Nella "Commissione Tecnica Provinciale sulle sostanze esplodenti" ( C.T.P ) esaminante c'è anche un medico ( che farà anche lui le sue brave domande, tra l' altro) e lui stesso effettua le visite di idoneità immediatamente prima della sessione d' esame.

Quasi dappertutto funziona cosi'.

Ulteriori informazioni dettagliate sono reperibili presso l' uff. Armi ed Esplosivi della Prefettura di competenza.
Non in tutte le prefetture si riunisce la C.T.P., quindi è meglio informarsi telefonicamente prima di andare a presentare la domanda.
Questa puo' essere effettuata presso qualunque prefettura , anche in altre province e/o regioni.


Saluti.[/quote]

Premetto che nessuno dice che stai sbagliando o dicendo cose non vere..io ti riporto la mia esperienza e quello che è accaduto a me per avere il 101...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Gen 2008 - 15:04

claudiodogo ha scritto:
Alessandro ha scritto:claudio puoi detenere massimo 2 kili di polvere!!

NO, caro amico....
il tulps autorizza fino a 5 Kg , ulteriori limiti riguardano il numero
di cartucce a palla piena e a palla spezzata, ma il quantitativo totale è quello.
Se qualcuno ti dice diversamente, richiedigli il riferimento normativo, vedrai che non ti
saprà rispondere.
Wink


ryanair ha scritto:claudio hai detto tutto per bene...volevo aggiungre solo una cosa per quanto riguarda il patentino:
la domanda che si fa in carta semplice al prefetto..dovrai allegare documento d'identità valido e non scaduto, la dichiarazione in carta semplice del tuo medico che sei idoneo, e il risultato della visita medica dell'asl!.....e poi come hai detto tu verrai convocato per l'esame...ciauz^_^

La normativa non parla di visita del medico di famiglia, ma dice che devi essere sottoposto ad accertamenti Medico Legali per stabilire che tu abbia idoneità psico-fisica... Non dice che tu debba fornirne referto....
Quindi è la prefettura che si occupa di farti fare la visita .
Nella "Commissione Tecnica Provinciale sulle sostanze esplodenti" ( C.T.P ) esaminante c'è anche un medico ( che farà anche lui le sue brave domande, tra l' altro) e lui stesso effettua le visite di idoneità immediatamente prima della sessione d' esame.

Quasi dappertutto funziona cosi'.

Ulteriori informazioni dettagliate sono reperibili presso l' uff. Armi ed Esplosivi della Prefettura di competenza.
Non in tutte le prefetture si riunisce la C.T.P., quindi è meglio informarsi telefonicamente prima di andare a presentare la domanda.
Questa puo' essere effettuata presso qualunque prefettura , anche in altre province e/o regioni.


Saluti.

Premetto che nessuno dice che stai sbagliando o dicendo cose non vere..io ti riporto la mia esperienza e quello che è accaduto a me per avere il 101...
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Gen 2008 - 16:43

purtroppo queste leggi danno adito a interpretazioni spesso errate perche antiche e confusionarie..per di piu' sono fatte in maniera tale che anche con tanta buona volonta' risulta veramente difficile essere a norma,ed a mio parere la cosa piu' grave e' proprio questa,perche cio' comporta la convenienza(nn sempre) a rifornirsi su canali paralleli,alimentando il mercato illegale..per fare un esempio:con il porto d'armi si possono acquistare(in teoria) fino a 25 kg netti di iv categoria..pari circa a 10 finali da 100 cp(ad es.)..questi devono essere trasportati(e in teoria ci vorrebbe un mezzo adr..quindi gia' questo e' il primo problema)..dopodiche' andrebbero detenuti(sono circa 180kg lordi di fuochi..se mai dovessero trovarli in casa,dubito nn accada nulla)..e soprattutto andrebbero accesi,cosa che nn si puo fare con il porto d'armi,perche serve la licenza di accensione..la cosa bella e' che la legge vuole che quei fuochi una volta acquistati siano accesi nell arco di 24 ore(questa la legge..senza considerare le varie autorizzazioni di questura e prefettura..la denuncia d'acquisto e lo scarico del materiale una volta usati i fuochi)..per cui..se un utente normale cittadino,con un porto d'armi si reca in un negozio autorizzato,acquista dei prodotti di iv con porto d'armi e circola con relativa bolla e scontrino,nell'ipotesi in cui venga fermato,o nell'ipotesi in cui venga sorpreso nel momento dell'accensione,avra' sicuramente dei problemi (sono reati penali) in conseguenza degli ulteriori eccessivi obblighi,il 99,9%delle volte omessi..questa e' attualmente la situazione in italia,ecco perche' risulta paradossalmente piu conveniente rifornirsi attraverso canali paralleli e per questo nn controllati.in campania solo la notte del 31 vengono sparate migliaia e migliaia di tonnellate di fuochi di iv..oramai alla portata di tutti..perche' nn si vuole regolamentare il settore con una legge seria,semplice e attuabile?la situazione e' oramai paradossale:potrei acquistare 100 c****** e riuscire a passarla liscia,mentre se acquistassi una magnolia a 16 cp in un negozio autorizzato,verrei denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente..
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Gen 2008 - 18:15

prometeus ha scritto:purtroppo queste leggi danno adito a interpretazioni spesso errate perche antiche e confusionarie..per di piu' sono fatte in maniera tale che anche con tanta buona volonta' risulta veramente difficile essere a norma,ed a mio parere la cosa piu' grave e' proprio questa,perche cio' comporta la convenienza(nn sempre) a rifornirsi su canali paralleli,alimentando il mercato illegale..per fare un esempio:con il porto d'armi si possono acquistare(in teoria) fino a 25 kg netti di iv categoria..pari circa a 10 finali da 100 cp(ad es.)..questi devono essere trasportati(e in teoria ci vorrebbe un mezzo adr..quindi gia' questo e' il primo problema)..dopodiche' andrebbero detenuti(sono circa 180kg lordi di fuochi..se mai dovessero trovarli in casa,dubito nn accada nulla)..e soprattutto andrebbero accesi,cosa che nn si puo fare con il porto d'armi,perche serve la licenza di accensione..la cosa bella e' che la legge vuole che quei fuochi una volta acquistati siano accesi nell arco di 24 ore(questa la legge..senza considerare le varie autorizzazioni di questura e prefettura..la denuncia d'acquisto e lo scarico del materiale una volta usati i fuochi)..per cui..se un utente normale cittadino,con un porto d'armi si reca in un negozio autorizzato,acquista dei prodotti di iv con porto d'armi e circola con relativa bolla e scontrino,nell'ipotesi in cui venga fermato,o nell'ipotesi in cui venga sorpreso nel momento dell'accensione,avra' sicuramente dei problemi (sono reati penali) in conseguenza degli ulteriori eccessivi obblighi,il 99,9%delle volte omessi..questa e' attualmente la situazione in italia,ecco perche' risulta paradossalmente piu conveniente rifornirsi attraverso canali paralleli e per questo nn controllati.in campania solo la notte del 31 vengono sparate migliaia e migliaia di tonnellate di fuochi di iv..oramai alla portata di tutti..perche' nn si vuole regolamentare il settore con una legge seria,semplice e attuabile?la situazione e' oramai paradossale:potrei acquistare 100 c****** e riuscire a passarla liscia,mentre se acquistassi una magnolia a 16 cp in un negozio autorizzato,verrei denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente..

Parole sante!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ivan_85 il Lun 21 Gen 2008 - 18:18

Batteria GIG ha scritto:non penso di essere Ot se posto questo link:
riguarda l'esame da fochino,ex 101...
mamma mia... secondo me neanche in un anno ti prepari per questo esame...
dopo averlo letto mi sento un pò scoraggiato... Shocked

http://www.prefettura.fi.it/news/bando_fochino2007.pdf

ma in questo pdf c'è scritto che ti fanno pure una prova pratica, ma quale?? Pensavo fosse tutto un esame teorico
avatar
Ivan_85
Utente Esplosivo - Veterano
Utente Esplosivo - Veterano

Numero di messaggi : 1412
Età : 32
Residenza : Italy nord
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Gen 2008 - 14:18

non tutte le commissioni te la fanno..dipende dove vai e chi ti trovi di fronte ^_^
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mar 22 Gen 2008 - 14:56

Anche io ho sentito della prova pratica!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Porto d' armi

Messaggio Da claudiodogo il Mar 22 Gen 2008 - 20:56

Alessandro ha scritto:claudio puoi detenere massimo 2 kili di polvere!!

Ciao Alessandro.

Ma sei sicuro di quello che dici?

Ti consiglio di fare una piccola ricerca sul web oppure andare al mattino in una caserma e chiedere delucidazioni...

Se invece, ti basta qualche "citazione celebre", ti faccio un copia-incolla di cio' che asserisce un giurista con una
inconfutabile cultura in materia: Edoardo MORI.

Questo testo è liberamente citato dal sito www.earmi.it alla pagina: http://earmi.it/diritto/faq/faq.htm#350

La legge dice infatti che si possono detenere fino a 5 kg di polvere
ovvero fino a 1500 cartucce da caccia a pallini e 200 cartucce per arma
corta e non è chiaro se polvere e cartucce possono cumularsi. Nel
dubbio è meglio essere prudenti e ritenere che i quantitativi non
possono cumularsi e quindi nei 5 kg computare anche la polvere
contenuta nelle cartucce cariche, secondo il parametro posto dal D.M.
23 settembre 1999 secondo cui una cartuccia per arma lunga corrisponde
ora a gr 1,785 dipolvere senza fumo(e quindi a 560 cartucce per ogni
chilo) mentre ogni cartuccia per arma corta corrisponde a gr 0,25 di
polvere (quindi 4000 cartucce per ogni chilo).
Chi ha caricato 200
cartucce per arma corta, si trova a detenere circa 50 grammi di polvere
e quindi può detenere altri gr. 4950 di polvere.
Chi ha caricato 1000 cartucce a pallini si trova a detenere
(teoricamente, sia chiaro) gr. 1785 di polvere e quindi potrebbe
detenerne solo altri gr 3215; se detiene anche 200 cartucce per pistola
il quantitativo si riduce a gr. 3165.

Distinti Saluti.
avatar
claudiodogo
Utente professionista
Utente professionista

Numero di messaggi : 692
Età : 46
Data d'iscrizione : 14.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Mer 6 Feb 2008 - 22:44

claudiodogo ha scritto:Ragazzi, ho un paio di precisazioni da fare:-innanzitutto per conseguire il P.Armi al posto del certificato di maneggio delle armi rilasciato da un Tiro a Segno Nazionale è perfettamente valido il congedo militare; -poi, il quantitativo acquistabile e percio' detenibile SENZA nessun bisogno di deposito autorizzato o di permessi per il trasporto, per chi ha il P.A. è si' di 25 Kg. lordi al netto dell' imballo, ma SEMPRE e COMUNQUE entro i 5 Kg. di materiale attivo, al netto dell' eventuale quantitativo già detenuto (e denunciato) in polvere e/o cartucce, mentre il o i mezzi ADR con i relativi autisti "formati" a tal proposito, servono sempre oltre i 25 Kg. lordi ( Anche se poi, in teoria il limite è elevato a 325Kg. se con autorizzazione all' acquisto, ma al momento del rilascio di questo, è oramai pratica consolidata il rilascio abbinato del permesso di trasporto con tutte le limitazioni del caso. Per fare capire quanto sia complesso anche il settore dei trasporti, vi ricordo che 1.4G , 1.3G e 1.1G non possono viaggiare assieme: un tonante al titanio non puo' essere trasportato con un bengalino per le scritte o altro prodotto incendiario; percio' facilmente servira' fare piu' viaggi per allestire uno spettacolo di una certa entità.-La legge non vieta espressamente l'accensione degli artifici a chi ha il P.A., ma vieta gli spari e le accensioni pericolose.In aree pubbliche ci vogliono SEMPRE le autorizzazioni del caso. In area privata, bisogna dimostrare di avere adottato tutte le precauzioni del caso.E logico che una stutata da 210mm NON la si puo' detenere senza Licenza di acquisto, e che anche per il trasporto bisogna sottostare alle normative, ma solo oltre i famosi 5 kg. netti.Certo è vero che qualunque cosa succeda, le spiegazioni da dare sono molte e le responsabilità sono decisamente oltre quelle che si potrebbe pensare approcciandosi a questa meravigliosa arte.Io consiglio di prendere il P.A. a tutti , in modo da poter comprare "qualcosa" di carino.Ma consiglio molto piu' caldamente a tutti di studiare e conseguire l' abilitazione dell' EX. 101 .Anche se non si intende lavorare nel settore, il conseguirlo, dà la preparazione per il maneggio "sicuro" degli artifici. In caso di controllo, la certezza che non si ha a che fare con un vandalo bombarolo nessuno la potrà mai dare... l' unica difesa è la conoscenza... come sempre ha anche detto Neo_geo... Purtroppo, in questo settore la legislazione e' carente, lacunosa e lascia ampi spazi all' interpretazione, dando di fatto spazio alle fantasie piu' intricate di chi fà i controlli.

Mi dispiace contraddirti, ma in ADR le divisioni 1.4G , 1.3G e 1.1G possono viaggiare tranquillamente insieme, hanno lo stesso gruppo di compatibilità di trasporto che è la G. L'unica cosa che va detta e che è molto importante è che tutta la merce appartenente alle divisioni citate, se trasportata insieme, va trattata come se appartenesse alla divisione più pericolosa che è l' 1.1G , quindi anche la segnaletica esterna al mezzo deve riportare la dicitura 1.1G
Non me ne volere per questa correzione. Smile
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Feb 2008 - 13:21

claudio x le cartucce da caccia è una cosa e si possono detenere fino a 5 kg senza denucia dello stesso invece per i proiettili della pistola calibro 22 o 9 mm che sia ogni proiettile si deve denunciare alla questura!x i fuochi è diverso nn si cumolano cn qll delle cartucce o proiettili ma a parte e si possono detenere fino a 2 kg di materiale attivo!
avatar
Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Porto d'armi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum